Più facile l’anticipo della Cig - ItaliaOggi.it

Italia Oggi Italia Oggi (Interno)

1541/2020), ha semplificato il modello (SR41) con cui i datori di lavoro indicano i lavoratori beneficiari di cassa integrazione (msg n.

In particolare, dopo la presentazione all'Inps della domanda di cassa integrazione, il lavoratore può rivolgersi alla banca e ottenere l'anticipazione dell'indennità per un importo massimo di 1.400 euro.

Su altre testate

La convenzione "favorisce anche lacosì da limitare l'accesso in filiale alle esigenze indifferibili, in coerenza con quanto concordato tra l'Abi e iil 24 marzo". (Il Messaggero)

Sono le ormai note nove settimane di Cassa integrazione, per tutti quei lavoratori sospesi dal lavoro per lo stop imposto dal coronavirus. Chi paga la cassa integrazione. Intanto, una prima domanda possiamo farcela noi: quanto costa? (Donna Moderna)

Allo stesso tempo, è stato semplificato il modulo telematico con cui le aziende comunicano i dati dei lavoratori per il pagamento dei trattamenti di integrazione del reddito. (Rietinvetrina)

Coinvolti 54.726 lavoratori per un volume complessivo di 8.128.196 ore e un ammontare di circa 81,3 milioni di euro. In Emilia Romagna sono ben 17.774 le domande pervenute per l’accesso alla Cassa integrazione in deroga. (News Rimini)

Cassa integrazione coronavirus anche per gli assunti dal 24 febbraio al 17 marzo 2020. Cassa integrazione coronavirus, via libera anche ai lavoratori assunti dopo il 23 febbraio e fino al 17 marzo 2020. (Informazione Fiscale)

I numeri sono riferiti alle domande inviate dal 23 marzo al 1 aprile e dal 6 al 9 aprile. L'equivalente economico è di 81,3 milioni di euro, 54.726 i lavoratori coinvolti. (Regione Emilia Romagna)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr