Premier League, vaccino obbligatorio per calciatori e staff: i dettagli

Premier League, vaccino obbligatorio per calciatori e staff: i dettagli
La Lazio Siamo Noi SPORT

Lotito ha incontrato il Comune e visitato l'impianto.

L'idea è la sopraelevazione delle tribune per raggiungere i 40mila.

La Lazio ha già messo a segno quattro acquisti, ma il suo calciomercato deve ancora entrare nel vivo

La Fiorentina è disposta alla.

Tentativo della Lazio per riunire l'esterno e Maurizio Sarri che al Napoli fecero faville.

(La Lazio Siamo Noi)

Ne parlano anche altre fonti

L’indiscrezione, anticipata dall’inglese Daily Mail, per il momento non è stata commentata da Premier League e Fooball Association. La nuova stagione della Premier League partirà a metà agosto (il 13, con Brentford-Arsenal) e secondo il Daily Mail al momento solo due squadre sono in regola con le vaccinazioni. (Open)

L’organo massimo del calcio inglese ha stabilito che tutte le formazioni devono adempiere all’obbligo vaccinale entro il prossimo 1 ottobre. In Premier League, in attesa di novità sulla presenza degli spettatori sugli spalti con green pass o meno, è stato deciso che giocatori e staff devono aver ricevuto la doppia dose di vaccino. (Milan News)

Green pass o meno, la Premier League ha preso una posizione ufficiale: tutti i giocatori e lo staff che vorranno fare parte del campionato 2021/22 che partirà a metà agosto dovranno avere ricevuto la doppia dose di vaccino. (Udinese Blog)

Premier: doppia dose di vaccino obbligatoria per tutti entro il 1° ottobre!

Chi entro quella data non si sarà vaccinato, non potrà scendere in campo. Inoltre, alcuni giocatori potrebbero richiedere l’esenzione, anche se non è ancora stata fornita un’indicazione chiara sull’eventualità e le modalità. (Calcio e Finanza)

La disposizione rientra nel più ampio piano del governo britannico per arginare un’eventuale quarta ondata. È prevista una proroga di due settimane per chi avrà fatto almeno una dose di vaccino. (Corriere della Sera)

: alcuni calciatori potrebbero richiedere l'esenzione, anche se non è ancora stata fornita un'indicazione chiara sull'eventualità e le modalità (ilBianconero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr