Strage via D'Amelio, Patronaggio: "Senza verità vulnus per la democrazia"

Strage via D'Amelio, Patronaggio: Senza verità vulnus per la democrazia
Più informazioni:
AgrigentoNotizie INTERNO

Solo la verità, infatti, - conclude - può placare la sete di giustizia dei parenti delle vittime e di tutti gli uomini onesti"

Il procuratore ricorda il magistrato ucciso 29 anni fa con cui condivise la parte iniziale della sua carriera in magistratura.

Secondo Patronaggio "oggi i tempi appaiono maturi affinché con un ulteriore sforzo investigativo e giudiziario, nonché con un altrettanto non secondario sforzo della politica, si arrivi infine alla verità. (AgrigentoNotizie)

Su altre testate

Alle ore 16.58 minuto di silenzio altri interventi dei familiari delle vittime della strage di Via D'Amelio e dei familiari di vittime di mafia. Alle 20, la tradizionale fiaccolata in memoria delle vittime della strage di via D'Amelio, nel 29° anniversario (La Repubblica)

Quel giorno Emanuela era con la famiglia in Sardegna, si stava godendo gli ultimi giorni di vacanza prima di ripartire per Palermo. Quel giorno ha regalato l’ultimo sorriso e l’ultimo abbraccio ai genitori e alla sorella che la ricorda con tanto affetto (CheNews.it)

Erano passate alcune settimane dalla morte di Giovanni Falcone e le mafie, con un atto vile ma anche arrogante, pensarono, ammazzando Borsellino, di bloccare le indagini. (La Repubblica)

Via D'Amelio celebra i 29 anni della strage. «Borsellino vive ancora»

Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando ha consegnato la cittadinanza onoraria al capo della polizia Lamberto Giannini. Alle 19 la fiaccolata con partenza da via D'Amelio (Rai News)

Scelte e azioni importanti in direzione, attraverso il ricordo, della costruzione di un futuro libero Libera Crotone unitamente ad Italia Nostra da oltre dieci anni in questo luogo mantengono viva la memoria sulle stragi del 1992. (wesud)

Nel capoluogo siciliano ben tre manifestazioni in ricordo del magistrato. Presenti esponenti del Pd e della sinistra in generale. Da Enrico Letta fino a Leoluca Olrando. Alla cerimonia legata all'agenda rossa anche il presidente del Copasir, Adolfo Urso, che su un post ricorda l'incontro con Borsell (La Verità)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr