Facebook: dati personali di 533 milioni di utenti condivisi dagli hacker

Facebook: dati personali di 533 milioni di utenti condivisi dagli hacker
Multiplayer.it SCIENZA E TECNOLOGIA

Si tratta quindi di dati vecchi, nondimeno vi è sempre il rischio che tali dati siano ancora oggi corretti e vengano quindi utilizzati da cybercriminali per impersonare altre persone

Secondo quanto segnalato da Business Insider, tali dati "provengono da utenti di 106 nazioni diverse, inclusi 32 milioni di dati di utenti USA, 11 milioni di utenti UK e 6 milioni di utenti indiani".

Secondo quanto detto da un portavoce di Facebook, i dati sono stati ottenuti tramite una vulnerabilità che la compagnia ha risolto nel 2019. (Multiplayer.it)

Se ne è parlato anche su altri media

Si pensava che le informazioni rubate fossero meno, invece si sono raggiunti gli oltre 500 milioni di account compromessi Ad esempio ci sarebbero dati provenienti dagli Stati Uniti e dalla Gran Bretagna, rispettivamente 32 milioni e 11 milioni. (Tom's Hardware Italia)

I dati di 500 milioni di utenti Facebook sono stati rubati, di nuovo!
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr