Amburgo: Carreno a caccia del primo 500, Krajinovic ancora a secco di titoli ATP

Amburgo: Carreno a caccia del primo 500, Krajinovic ancora a secco di titoli ATP
La Gazzetta dello Sport SPORT

Krajinovic cerca invece il primo trofeo in assoluto in carriera, dopo tre sconfitte (a Parigi, Budapest contro Berrettini e Stoccolma)

La finale di domani ci dirà chi sarà il nuovo vincitore di Amburgo e chi conquisterà il primo torneo 500 della carriera.

Un precedente tra i due: vittoria del serbo. Francesco Sessa. A giocarsi la finale del torneo 500 di Amburgo, sulla terra battuta, saranno Pablo Carreno Busta e Filip Krajinovic. (La Gazzetta dello Sport)

La notizia riportata su altre testate

Dopo Parigi le cose non sono andate in maniera simile per Tsitsipas che è uscito al primo turno a sorpresa in quel di Wimbledon: nonostante sulla carta avesse un tabellone non impossibile fino alle semifinali, il giovane greco ha ceduto in tre set al primo turno contro il giovane americano Frances Tiafoe. (Tennis World Italia)

Il match parte completamente all’insegna dell’ateniese, che conquista tutti i primi 11 punti e poi vola sul 5-0. Durante l'impatto con la pallina, infatti, il piatto corde si è staccato dal resto della racchetta, volando via verso gli spalti (TennisItaliano.it)

E, probabilmente, non potrebbe essere altrimenti per Stefanos Tsitsipas, wild card e prima testa di serie, che cade subendo la rimonta di Filip Krajinovic, finora autore di una stagione almeno anonima. (Ubi Tennis)

ATP Amburgo 2021, Stefanos Tsitsipas eliminato da Krajinovic, in semifinale Carreno Busta

Gli altri due risultati di giornata ad Amburgo sono la vittoria di Carreno Busta su Lajovic (7-6 6-3) e il successo di Delbonis in rimonta su Paire Preoccupante, per Tsitsipas, l’annebbiamento improvviso dopo un primo set indirizzato sul 5-0 e chiuso 6-3: nel secondo parziale solo tre punti conquistati in risposta. (La Gazzetta dello Sport)

Chiede che venga reso legale. Il tennista greco ha reso pubblico il proprio manifesto con un tweet in cui chiede che il coaching venga permesso a ogni punto. (IlNapolista)

Uno Tsitsipas lontano parente da quello ammirato a Parigi, ancora un po’ frastornato dalla sonora eliminazione al primo turno di Wimbledon. C’era grande attesa per il confronto tra il greco Stefanos Tsitsipas (n. (OA Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr