IVA su cessioni di bovini e suini: buone notizie anche per il 2021

IVA su cessioni di bovini e suini: buone notizie anche per il 2021
TargatoCn.it ECONOMIA

Con il DM 10 febbraio 2021, infatti, vengono stabilite le percentuali di compensazione applicabili nelle vendite di animali vivi della specie bovina e suina, confermando quelle degli ultimi anni precedenti.

Buone notizie anche per il 2021, almeno per quanto riguarda l’IVA, per gli agricoltori in regime di IVA speciale agricola che effettuano cessioni di animali vivi della specie bovina e suina.

Il regime IVA speciale agricolo, infatti, prevede che l’IVA da versare sulle vendite sia data dalla differenza tra l’aliquota del bene e la sua percentuale di compensazione

Quindi, per gli animali vivi della specie bovina, la percentuale di compensazione è stabilita al 7,65%, mentre, per gli animali vivi della specie suina, la percentuale di compensazione è stabilita al 7,95%. (TargatoCn.it)

La notizia riportata su altri media

Alberto Cravero abita in borgata Serre Foresti, in Valle Maira, cui si arriva prendendo un vallone da San Damiano Macra. L'audio non è dei migliori, causa vento e posizione del telefono per registrare, ma l'intenzione, al contrario, lo è (TargatoCn.it)

La provincia di Cuneo ha scelto la strada della capillarità: tanti centri, a breve saranno pronti quelli di Mondovì e Saluzzo. Le strutture sono pronte a partire, in attesa che arrivino i vaccini e che, diminuendo l'impegno ospedaliero, si liberino risorse per le vaccinazioni (TargatoCn.it)

Quando, nel 1883, incontra Edward Aveling, la sua vita cambia per sempre, travolta da un amore appassionato ma dal destino tragico. Infine, il torinese Francesco Amato ha ricevuto tre nomination per 18 regali: Miglior Attrice Protagonista Vittoria Puccini, Miglior Attrice Non Protagonista Benedetta Porcaroli e il Premio David Giovani (TargatoCn.it)

Il ristorante 'La volpe con la pancia piena' e la titolare Anna Barin protagonisti a 7 MINUTI con Flavia Monteleone lunedì alle 21

Ha commentato don Marco Bruno, parroco di Roccabruna e vice parroco a Dronero. È iniziato tutto così, con questa semplice domanda scritta da una cittadina sul gruppo facebook di Dronero. (TargatoCn.it)

Rispetto alla prima e alla seconda ondata, l'ingrediente nuovo è la variante inglese che è più contagiosa rispetto alle altre. Tra vaccini e situazione epidemiologica, con un siero italiano in sperimentazione anche a Torino e una curva che sembra rallentare lentamente, qual è la situazione in Piemonte? (TargatoCn.it)

Un confronto su un comparto economico, quello dell'enogastronomia esploso negli ultimi anni, ma negli ultimi due messo a dura prova dalla pandemia. Un'intervista a tutto campo ad un'imprenditrice donna, affermatasi nel settore della ristorazione di qualità. (TargatoCn.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr