Malia Obama: niente politica, farà la sceneggiatrice a Hollywood

Malia Obama: niente politica, farà la sceneggiatrice a Hollywood
Vanity Fair Italia INTERNO

Di recente qualche informazione è trapelata, a volte proprio per bocca di Barack: «Durante il lockdown, in casa con noi c’era pure il fidanzato di Malia», si è lasciato sfuggire durante un’intervista.

«Il progetto nasce da un’idea dell’autrice Janine Narbers e nello staff degli sceneggiatori c’è pure Malia Obama», scrive l’Hollywood Reporter.

Di sicuro per la primogenita di casa Obama si tratta del primo importante incarico professionale: nel mondo del cinema, non della politica, con buona pace di papà. (Vanity Fair Italia)

Se ne è parlato anche su altri media

QUANDO SCEGLIERE UN TRATTAMENTO ALLA CHERATINA. «Ogni tipo di capello è adatto per fare la ricostruzione: più il capello è danneggiato, migliore sarà il risultato. CHERATINA. «La cheratina è una proteina presente con una percentuale intorno all’80% all’interno della struttura del capello. (Vanity Fair Italia)

Oggi, un anno dopo quel 21 febbraio 2020, c’è un’immagine che racconta Codogno e la vita di adesso meglio di tutte le altre. Viene ricoverato e mentre si ricorrono le notizie sul suo stato di salute, aumentano i casi, giorno dopo giorno. (Vanity Fair Italia)

Una battaglia dei diritti che Maria Sole porta avanti anche per le migliaia di altre donne che vivono la sua stessa situazione. La prima volta che si è sentita diversa Maria Sole Giardini aveva 14 anni. (Vanity Fair Italia)

Un anno dopo il paziente uno a Codogno: le immagini

In linea generale nelle zone rosse ci si può spostare da casa solo per motivi di lavoro, salute, urgenza. Nonostante alcuni dubbi che potevano far propendere per un cambio di colore più restrittivo, Lombardia e Lazio restano gialle. (AlVolante)

È consentito sempre il rientro nella propria residenza, domicilio o abitazione, non solo in zona gialla ma anche in quella arancione. Nella zona arancione è vietato consumare cibi e bevande all’interno di bar, ristoranti, pasticcerie, pizzerie e gelaterie (Ultim'ora News)

Dissidi insomma anche se tutte le regioni concordano su una comunicazione tempestiva delle misure Razza: “Modificare meccanismo delle fasce, ristorazione troppo penalizzata”. (lasiciliaweb | Notizie di Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr