Borsa Milano nervosa oggi insieme a Wall Street, oltre -3% in chiusura per TIM e STM

Finanzaonline.com ECONOMIA

"Questa ipotesi offre un appeal speculativo più alto per Inwit perché potrebbe essere un asset che ServiceCo potrebbe monetizzare per ridurre il debito", rimarca Equita SIM.

A condizionare l'umore degli investitori è la nuova impennata dei rendimenti obbligazionari con le crescenti attese di banche centrali più aggressive nell'alzare i tassi.

Il resto degli asset, ossia le attività retail, il Cloud e TIM Brazil, farebbero parte di ServiceCo, così come la quota in Inwit. (Finanzaonline.com)

Ne parlano anche altre fonti

L’andamento delle Borse europee nella giornata di ieri ha ulteriormente avvalorato uno scenario già sottolineato dagli analisti di ProiezionidiBorsa. Sui listini europei e sulla Borsa italiana si sta verificando un fenomeno che non si vedeva da tempo. (Proiezioni di Borsa)

Tra i titoli in evidenza:. Non si placa la pressione su Telecom Italia, appesantita dall'incertezza sulle strategie del gruppo e dall'affievolirsi della prospettiva di un'offerta pubblica di Kkr. A Milano Moncler balza del 3,9%, CUCINELLI di oltre il 3% e Tod's dell'1,5%, mentre Ferragamo non beneficia del clima positivo sul comparto e cede lo 0,3%. (Yahoo Finanza)

Gli investitori guardano con preoccupazione anche l'imminente ingresso di Iliad nella rete fissa che potrebbe alimentare le pressioni competitive A pesare sull'umore degli investitori è la nuova impennata dei rendimenti obbligazionari con le crescenti attese di una Fed molto aggressiva nel rialzare i tassi. (Finanzaonline.com)

L’inizio del 2022 non è stato semplice per gli investitori azionari, impensieriti soprattutto da questi tre fattori. Marketwatch.com ha provato a rispondere alle domande di inizio paragrafo, arrivando alla conclusione che, per quanto visto finora, ci sono almeno sette segnali che fanno pensare a un anno complicato per i mercati finanziari (Investing.com)

Acquisti tra i petroliferi Saipem (MI: ) e Eni (MI: ) così come sull'automotive con Iveco e Ferrari (MI: ) ben intonate Le borse trovano sostegno dall'andamento positivo dei futures sugli indici di Wall Street all'indomani di una seduta negativa. (Investing.com)

Milano, 21 gen. (LaPresse) – A pochi minuti dall’apertura delle contrattazioni, il titolo di Netflix crolla del 22,08% a 396 dollari, dopo il risultato deludente della sua ultima trimestrale (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr