Covid bollettino Lombardia 29 aprile: tutti i dati

Covid bollettino Lombardia 29 aprile: tutti i dati
BresciaToday INTERNO

Nella giornata di giovedì 29 aprile, a Brescia e in Lombardia continuano a diminuire i ricoverati nelle terapie intensive (-18) , e le normali ospedalizzazioni (- 110) ma si piangono altri 40 morti.

Coronavirus.

I guariti/dimessi sono 2.461.

Con 51.253 tamponi effettuati, sono 2.304 i nuovi positivi registrati in Lombardia nelle ultime 24 ore, con un rapporto positivo/tamponi che si attesta a 4,4%. (BresciaToday)

Se ne è parlato anche su altre testate

I dati di oggi:. – i tamponi effettuati: 51.253 (di cui 32.877 molecolari e 18.376 antigenici) totale complessivo: 9.421.651. – i nuovi casi positivi: 2.304 (di cui 120 ‘debolmente positivi’). A fronte di 51.253 tamponi effettuati, sono 2.304 i nuovi positivi (4,4%). (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Sono infatti 40 i morti per Covid nelle ultime 24 ore, mentre ieri se ne erano registrati 47. Si alleggerisce la pressione anche in area non critica, con -110 pazienti ricoverati. (Open)

Ricoverati sempre in diminuzione: in terapia intensiva adesso sono 557 (18 in meno di ieri), negli altri reparti 3.597 (110 in meno) I nuovi casi in provincia di Bergamo sono 179; in provincia di Brescia 277. (MyValley.it)

Covid Lombardia, il bollettino di giovedì 29 aprile: 2.306 contagi e 40 morti

Sono 179 i positivi al test del Covid-19 in provincia di Bergamo. I guariti/dimessi sono 2.461. (BergamoNews.it)

Sono state trovate altre 2.306 persone positive al covid in Lombardia nella giornata di giovedì 29 aprile, i casi (136 in meno rispetto a ieri) sono emersi analizzando 51253 tamponi; il rapporto fra tamponi effettuati e nuovi positivi è del 4.5 %. (MilanoToday.it)

Domani il monitoraggio dell'Iss. È fissato a domani, venerdì 30 aprile, il nuovo monitoraggio dell'Istituto Superiore di Sanità sull'andamento epidemiologico in Lombardia In Lombardia sono stati registrati 2.306 nuovi contagi di Coronavirus su 51.253 tamponi effettuati. (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr