Cosa dice Janssen sulla pericolosità del vaccino J&J

Cosa dice Janssen sulla pericolosità del vaccino J&J
Policymakermag ECONOMIA

Nello specifico, sono state consegnate finora 13.422.240 dosi di Pfizer, 4.694.980 di Vaxzevria (Astrazeneca), 1.966.000 di Moderna e 179.800 di Janssen

Gli operatori sanitari devono prestare attenzione ai segni e ai sintomi di tromboembolia o trombocitopenia.

Janssen ammette rari effetti collaterali: osservata una combinazione di trombosi e trombocitopenia, in alcuni casi accompagnate da sanguinamento. (Policymakermag)

Su altre testate

Covid e vaccini, gli effetti collaterali descritti dall'Aifa per Pfizer, Moderna, AstraZeneca e Johnson & Johnson (Di mercoledì 28 aprile 2021) Ecco quali sono gli effetti collaterali dei vaccini a mRna ( Pfizer e Moderna ) e a vettore virale ( AstraZeneca e Johnson & Johnson ). (Zazoom Blog)

Si legge nella nota ufficiale: “A questa platea saranno dedicati tutti i vaccini, compresi AstraZeneca e Johnson&Johnson che si possono essere scelti su base volontaria”. Va ricordato che negli Stati Uniti, la Fda (l’agenzia del farmaco americana), dopo avere sospeso la somministrazione di Johnson&Johnson per le verifiche sui rari casi di trombosi registrati, ha deciso il via libera senza alcun limite di età (L'Occhio)

COSA DICE LA NOTA. “Una combinazione di trombosi e trombocitopenia, in alcuni casi accompagnate da sanguinamento, è stata osservata molto raramente in seguito alla vaccinazione con Covid-19 Vaccine Janssen. (Startmag Web magazine)

Johnson & Jonhson, in Italia il nuovo vaccino raccomandato per gli over 60

Advertising. MediasetTgcom24 : Covid, nelle ultime 24 ore 13.385 nuovi casi e 344 decessi con 336.336 tamponi #covid - LaVocedellIsola : Ultime Covid Italia: 344 decessi e 13.385 nuovi casi. Il Ministero della Salute informa che i casi totali – attualmente positivi,e guariti –saliti L'articolo proviene da Leggilo. (Zazoom Blog)

"Tutte le dosi erano prenotate, ma molte persone non si sono presentate e altre, poche, non sono state ritenute idonee dai medici perché bisognose di un ambiente protetto" ha detto la Dei. Si potrebbe trattare di una vera e propria svolta nelle vaccinazioni che, ci auguriamo, possano avere un’accelerata decisiva e restituirci la nostra ’vita libera’ senza più limitazioni e restrizioni. (LA NAZIONE)

Johnson & Johnson per gli over 60. In Italia il Johnson & Johnson sarà somministrato in maniera preferenziale a persone di età superiore ai 60 anni. Si tratta di una fascia d’età che, avendo un rischio elevato di malattia grave e letale, va protette in via prioritaria (altraeta)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr