Germania: jihadista suicida in carcere, andava e veniva dalla Siria

Il sospetto attenatore di Chemnitz, il 22enne siriano Jaber Albakr, si è suicidato nel carcere di Lipsia, in Germania. Lo scrive Der Spiegel on line, secondo cui l'uomo era sotto osservazione continua perche' aveva minacciato di iniziare uno sciopero ... Fonte: L'Occidentale L'Occidentale
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....