All Blacks: le province neozelandesi danno il via libera alla vendita di un "pezzo" della federazione

All Blacks: le province neozelandesi danno il via libera alla vendita di un pezzo della federazione
Più informazioni:
OnRugby SPORT

Attenzione però, perchè se le 26 parti sindacali provinciali si sono dette favorevoli a questa transazione, l’Associazione Giocatori resta fermamente contraria.

All Blacks: le province neozelandesi danno il via libera alla vendita di un “pezzo” della federazione. La quota identificata sarebbe quella del 12,5% da destinare all’investimento della società statunitense Silver Lake.

L’Associazione Giocatori resta però contraria alla movimentazione. (OnRugby)

La notizia riportata su altri media

Alla fine sono rimasti abbagliati dal colore dei soldi, hanno fatto orecchie da mercante davanti alla presa di posizione dei giocatori in nero che non volevano portare al mercato una storia scolpita in 129 anni di orgoglio e hanno accettato la proposta di cedere al fondo d’investimenti californiano Silver Lake il 12,5% del patrimonio commerciale che ruota intorno al brand All Blacks, uno dei più ricchi del panorama sportivo mondiale. (Corriere della Sera)

di Ettore Livini. (afp). Il fondo Usa Silver Lake (che controlla il 10% del Manchester City) pronto ad acquistare il 12,5% valutando il brand 1,8 miliardi. La Federazione: "E' un vantaggio per tutti", ma i rugbisti sono pronti a bloccare l'operazione (la Repubblica)

L'accordo con il fondo ha ricevuto l'approvazione unanime delle leghe provinciali, ma deve ancora ricevere il via libera da parte dell'associazione dei giocatori. Un accordo storico che, però, potrebbe non trovare il consenso da parte dei giocatori. (la Repubblica)

Rugby - Colin Farrell, il "peggior All Blacks" di sempre

La Nuova Zelanda si sta dividendo su queste tre domande. L’accordo vale 231 milioni di euro (La Gazzetta dello Sport)

Una parata di stelle ovali, fra cui anche tre italiani. Sui suoi profili social World Rugby ha lanciato un momento un po’ amarcord e un po’ nostalgia. Poche ore fa infatti è stata postata la “Classe 2009” dei Barbarians, che disputò un test nel dicembre di quell’anno contro gli All Blacks. (OnRugby)

Mai fatto così tanta fatica. Mi chiamo Colin Farrell e sono stato per due volte il peggior estremo che gli All Blacks abbiano mai avuto il coraggio di schierare in campo (OnRugby)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr