;

Venezia, dorme da un amico ma non si sveglia più: 17enne muore per overdose di psicofarmaci

Fanpage.it Fanpage.it (Interno)

È stato poi l'amico, al risveglio, ad accorgersi che non respirava e a dare l'allarme.

La giovane vittima, nata in Italia da genitori di origine marocchina, viveva a Torre di Mosto ma lunedì sera aveva deciso di restare a dormire da un coetaneo.

Nello zaino del minorenne sono state trovate delle scatole di psicofarmaci, da qui l'ipotesi di una sospetta overdose.

Quanto accaduto in quelle ore è al vaglio dei carabinieri, che sentiranno l'amico del 17enne per comprendere come siano andate le cose.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.