;

Pagamenti in contanti non segnalati, consulenti nei guai: 3mila euro di multa per ogni "operazione sospetta"

PerugiaToday PerugiaToday (Economia)

Due denunce a carico di due consulenti fiscali per una mancata segnalazione dei pagamenti in contanti.

Dai controlli effettuati, le Fiamme Gialle della Tenenza di Assisi hanno portato alla luce alcune irregolarità relative alle transazioni in denaro.

È quanto appurato dai finanzieri del Comando Provinciale di Perugia, al termine di alcuni controlli fiscali nei confronti di due ditte operanti nel settore delle opere boschive.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.