La Gazzetta dello Sport: "Inter e Milan belle e vincenti: i segreti di Inzaghi e Pioli"

TUTTO mercato WEB SPORT

Inzaghi ha reso l'Inter più dominante sfruttando al massimo le abilità di Perisic e Calhanoglu, interpreti decisamente offensivi; Pioli invece ha trasmesso coraggio ed accresciuto l'autostima dei giovani, che lo hanno ripagato con prestazioni sorprendentemente positive e continue

I nerazzurri fanno assoluto affidamento su Dzeko che, supportato dai compagni, non deve più sfiancarsi come faceva Lukaku, mentre i rossoneri puntano su Ibrahimovic, fondamentale per tattica e carisma. (TUTTO mercato WEB)

Se ne è parlato anche su altri media

Inzaghi ha già centrato gli ottavi di Champions puntando su tutti gli uomini più offensivi. Quel martedì, 7 dicembre, sarà Sant’Ambrogio, festa del santo patrono della città che il calcio milanese cercherà di onorare nel modo più degno (La Gazzetta dello Sport)

Il focus è comune: risultati sportivi compatibili con un bilancio necessariamente da migliorare, dopo l’ultimo passivo di 245,6 milioni" "Questo significa che il player trading resterà una soluzione cui ricorrere, magari con la cessione di un titolare - spiega la Gazzetta -. (Fcinternews.it)

Inzaghi ha reso l'Inter più dominante sfruttando al massimo le abilità di Perisic e Calhanoglu, interpreti decisamente offensivi; Pioli invece ha trasmesso coraggio ed accresciuto l'autostima dei giovani, che lo hanno ripagato con prestazioni sorprendentemente positive e continue La Gazzetta dello Sport nella sua edizione odierna pone sotto i riflettori il rendimento di Inter e Milan, evidenziando come le due squadre di Milano siano diventate ormai belle e vincenti, proponendo un gioco di qualità. (Milan News)

Il focus su quanto fatto finora dai nerazzurri in campo internazionale in particolare in fase offensiva. Il cammino europeo fatto dall'Inter fino a questo momento regala nuove certezze all'ambiente. Così la lode (sotto forma di qualificazione) è un premio più che mai meritato" (fcinter1908)

In questo modo, invece, è già stata raggiunta quota 63 milioni di euro di incassi dalla Champions: tutto quello che arriverà, sarà in più rispetto alle previsioni. È quello che hanno fatto Edin Dzeko & Co alla società nerazzurra con la qualificazione anticipata alla fase a eliminazione diretta di Champions League. (TUTTO mercato WEB)

Come scrive la Gazzetta dello Sport, infatti, non è affatto escluso che, in aggiunta a quelli già esistenti, arrivino altri sponsor a rimpolpare i guadagni commerciali del club:. In definitiva, il ruolo di primo piano riacquistato dai nerazzurri anche in Europa regala nuove prospettive di crescita" (fcinter1908)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr