Turchia: Moretti, 'da Erdogan scarsa considerazione di donne e di Ue'

Turchia: Moretti, 'da Erdogan scarsa considerazione di donne e di Ue'
Il Dubbio ESTERI

(Adnkronos) – “Questa foto rappresenta plasticamente la scarsa considerazione che il Presidente turco #Erdogan ha delle donne e dell’Europa.

La Presidente @vonderleyen lasciata ai margini dell’incontro ufficiale mentre il posto d’onore è stato riservato a @eucopresident”.

Lo scrive l’eurodeputata Pd, Alessandra Moretti, su twitter postando la foto dell’incontro con Erdogan

Roma, 7 apr.

(Il Dubbio)

Ne parlano anche altri media

(LaPresse) – “Fossi stato in Charles Michel io mi sarei alzato e avrei fatto sedere Ursula Von der Leyen e sarei rimasto in piedi ma serve prontezza di spirito, non vedo malafede in Michel”. Roma, 8 apr. (LaPresse)

(LaPresse) – In quel momento “ero convinto che reagire, in qualunque modo, presentasse il rischio di mostrare una forma di paternalismo, forse è stato un errore da parte mia”. Milano, 8 apr. (LaPresse)

Che è pur sempre superiore allo zero virgola zero virgola qualcosa del rischio trombosi per chi si vaccina con AstraZeneca, ma la differenza col rischio di morte per Covid non è più così enorme. La differenza tra due per cento e zero, virgola zero qualcosa è tanta e tale da dire sì a vaccinarsi con AstraZeneca sopra la definita soglia d'età. (Calciomercato.com)

Turchia, Tajani: “L’atteggiamento di Erdogan è inaccettabile”

Milano, 8 apr. (LaPresse)

Lo ha detto il presidente del Consiglio europeo Charles Michel, in un’intervista a Ln24, riguardo alla mancanza di una sedia per la presidente von der Leyen durante il colloquio con Erdogan ad Ankara. (LaPresse) – “Mi rammarico profondamente per l’immagine data e l’impressione di una forma di disprezzo nei confronti della presidente della Commissione europea” Ursula von der Leyen e “delle donne in generale”. (LaPresse)

Lo ha dichiarato il vicepresidente di Forza Italia Antonio Tajani, durante il punto stampa organizzato in Piazza di Monte Citorio. Il vicepresidente di FI: "Fossi stato Michel, avrei fatto sedere von der Leyen". (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr