LBA Finals | Bologna, difesa ancora decisiva: Milano al minimo di punti stagionale

LBA Finals | Bologna, difesa ancora decisiva: Milano al minimo di punti stagionale
Sportando SPORT

Ancora la difesa della Virtus Bologna protagonista in gara 3 con l’Olimpia Milano (nella foto Datome) tenuta al minimo stagionale di punti segnati: mai la squadra di coach Messina era andata sotto i 60 punti segnati in questa stagione

(Sportando)

Su altre testate

Sasha Djordjevic was stuck in traffic before Game 3 of the Serie A Finals but he managed to arrive in time for the pre-game speech only thanks to a Virtus Bologna fan that brought him to the arena on scooter, La Prealpina reports. (Sportando)

Per quanto riguarda i turchi, l’apporto di Larkin e di Micic è stato fondamentale, dominando a mani basse la scena europea". Per quanto riguarda noi all'esterno il dispiacere più grande è noto a tutti: la mancanza dei tifosi e del loro calore (Pianetabasket.com)

Per dribblare il traffico e arrivare in tempo si è fatto accompagnare da un tifoso motorizzato. A gara-3 in scooter guidato da un tifoso. Per fortuna avevo un casco in più con me perché dovevo caricare un amico che ho recuperato dopo avere lasciato Sasha all’ingresso dell’Arena. (La Gazzetta dello Sport)

Virtus Bologna, Djordjevic è in ritardo: tifoso lo accompagna in scooter

A livello di finale scudetto l’ultimo giocatore capace di una prestazione simile per le V nere è stato Joe Binion che nella finale dell’edizione 1995 in gara 1 contro la Benetton Treviso realizzò la doppia doppia con 24 punti e 11 rimbalzi Kyle Weems sceglie gara 3 di Finale per realizzare il suo record personale di punti in stagione: l’ala di Bologna chiude con 23 punti, 10 rimbalzi e 26 di valutazione finale. (Sportando)

Già domani sera in gara 4 in casa, domando frattanto un vigilia di galoppanti euforie, la Virtus potrebbe cucirsi sulle maglie il sedicesimo scudetto: l’ultimo, nel 2001, ebbe come artefice principale quell’Ettore Messina che oggi le sta guidando contro l’Olimpia (la Repubblica)

Casco in testa, selfie a testimoniare l’accaduto e poi via diretti verso la Segafredo Arena, ad una cinquantina di minuti dalla palla a due Episodio simile a quello successo ad Ibrahimovic durante Sanremo , quando sorpreso da un incidente era riuscito ad arrivare in tempo solamente grazie all'aiuto di un motociclista. (Tuttosport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr