Vaccini anti Covid, Icardi: "Bene il via libera ad Astra Zeneca fino ai 65 anni"

Vaccini anti Covid, Icardi: Bene il via libera ad Astra Zeneca fino ai 65 anni
TargatoCn.it ECONOMIA

Così l’assessore regionale alla Sanità del Piemonte e coordinatore nazionale della Commissione Salute, Luigi Genesio Icardi, sull’approvazione del vaccino Astra Zeneca per la fascia di età dai 18 ai 65 anni.

I dati sulla sicurezza hanno indicato che il vaccino Astra Zeneca è stato ben tollerato e che le reazioni transitorie locali e sistemiche sono paragonabili a quanto evidenziato da altri vaccini (ad esempio febbre, sintomi simil-influenzali, mal di testa o dolori alle braccia)

"Con il via libera del Ministero all’utilizzo del vaccino Astra Zeneca sui soggetti fino a 65 anni, la campagna vaccinale contro il Covid19 riceve un’accelerazione importante. (TargatoCn.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Milano, 24 feb. Così AstraZeneca in una nota (LaPresse)

in foto: Il vaccino AstraZeneca. Nuova tegola sull'Unione europea nella lotta al Coronavirus: AstraZeneca nel secondo trimestre dell'anno, quindi a partire dalla fine marzo, potrebbe fornire ai 27 stati membri, Italia inclusa, meno della metà delle dosi di vaccino anti-Covid ordinate da Bruxelles. (Fanpage.it)

Non sarebbero quindi superati i problemi di consegna che nelle settimane scorse hanno portato a braccio di ferro tra azienda e Commissione europea fino alla desecretazione del contratto di acquisito. L’agenzia cita come fonte un anonimo funzionario di Bruxelles applicato al dossier vaccini. (Il Fatto Quotidiano)

Vaccino Astrazeneca, Reuters: “Nel secondo trimestre consegnerà meno della metà dei vaccini…

Ad oggi sono state somministrate solo il 20% delle dosi consegnate, contro il 38% del Lazio e il 96% della Toscana. (Cremonaoggi)

Preoccupa, nel frattempo, la richiesta regionale per il Cardarelli di incremento di ulteriori 40 posti letto per i pazienti Covid: al momento sono circa 90. Da mercoledì scorso, per esempio, c'è un malato tutt'ora è in attesa nel pronto soccorso: ha una polmonite bilaterale e insufficienza respiratoria, condizione eticamente insostenibile". (La Repubblica)

Il vaccino Astra Zeneca, a differenza di quello Pfizer, può essere agevolmente conservato, trasportato e utilizzato a temperature normali, tra 2 e 8 gradi centigradi, come avviene ad esempio per i vaccini antinfluenzali, per almeno 6 mesi. (Radio Gold)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr