Vaccini: meno di 10mila dosi nelle ultime 24 ore in Sardegna

Vaccini: meno di 10mila dosi nelle ultime 24 ore in Sardegna
La Nuova Sardegna SALUTE

- CAGLIARI, 29 APR - Neppure 10mila dosi in 24 ore: in Sardegna ieri sono stati somministrati, secondo il report del Governo, 9.238 vaccini anti Covid che fanno salire il numero delle inoculazioni da 477.416 a 486.654, cioè l'82,3% rispetto alle591.590 dosi consegnate dalla struttura Commissariale.

Inoltre da oggi è aperta l'adesione al portale regionale per i cittadini, nati dal 1942 al 2004 che rientrano nella categoria "elevata fragilità". (La Nuova Sardegna)

Su altri giornali

Sant’Efisio è del popolo e invito chi volesse venire alle messe, tenendo presente che i posti sono contingentati, ha comunque un mese di tempo. (Casteddu Online)

La Fondazione Gimbe ha registrato un miglioramento di alcuni indicatori. . Dopo tre settimane in zona rossa, la Sardegna vede avvicinarsi il cambio di colore: da lunedì 3 maggio, infatti, se non ci saranno sorprese, l’Isola passerà in zona arancione e le misure di prevenzione saranno meno rigide. (Linkoristano.it)

Cinque tappe, venticinque squadre partecipanti (sulle oltre trenta candidate), oltre ottocento chilometri da percorrere. Dal centro dell’Isola, per la terza tappa, la carovana si sposterà verso Cagliari: nel capoluogo ci sarà l’arrivo e saranno disputate le ultime due tappe. (SardiniaPost)

Sardegna, proseguono i controlli della Forestale: sbarcate 1648 persone

«È stato detto che i pazienti fragili, a causa dei loro ripetuti rifiuti a sottoporsi alla somministrazione di determinati vaccini, sarebbero l'origine del caos organizzativo che coinvolge la campagna vaccinale a livello regionale - scrive il gruppo - invece i pazienti fragili sardi, come anche evidenziato dalla stampa locale e nazionale, hanno trovato enormi difficoltà nel riuscire ad avere accesso alle vaccinazioni». (La Nuova Sardegna)

Sono 207 i nuovi contagi da Coronavirus in Sardegna secondo il bollettino di oggi, 29 aprile. Nella tabella si fa riferimento ad altri 7 morti. (Adnkronos)

Sono ripresi da lunedì 22 marzo i controlli realizzati dal Corpo forestale della Regione per vigilare sul rispetto delle regole stabilite per l’emergenza sanitaria da Covid-19. (Casteddu Online)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr