Pellegrini salta l'Europeo: "Amareggiato, stringiamoci all'Italia"

Pellegrini salta l'Europeo: Amareggiato, stringiamoci all'Italia
Tutto Juve SPORT

Io ci credo.

- ROMA, 10 GIU - "Purtroppo questo maledetto problema alla coscia non mi permetterà di giocare l'Europeo.

Forza ragazzi, Forza Italia.

Tutti insieme" è il messaggio su Instagram di Lorenzo Pellegrini che a causa di un riacutizzarsi di un problema muscolare al flessore destro sarà costretto a dire addio a Euro2020

L'amarezza in questo momento è molta, ma è proprio ora che bisogna stringersi ancora di più e fare il tifo per questo gruppo fantastico di uomini veri che di sicuro darà l'anima ogni partita dall'inizio alla fine. (Tutto Juve)

Ne parlano anche altre testate

L’Inter sui social augura in bocca al lupo a ognuno di loro, con una domanda rivolta ai tifosi: “Chi andrà più lontano nella competizione secondo voi?”. Il club nerazzurro su Twitter fa un in bocca al lupo generale con una domanda rivolta ai tifosi. (Inter-News)

Il centrocampista della Roma si è infortunato ieri sera, alla fine dell’allenamento, quando la squadra è rimasta in campo per calciare le punizioni. Pellegrini ha avuto una ricaduta del problema muscolare alla coscia sinistra rimediato nel secondo tempo del derby contro la Lazio del 15 maggio scorso. (Corriere dello Sport.it)

La Roma al momento non valuta una cessione, ma le parti dovranno mettersi d'accordo nelle prossime settimane per rinnovare il contratto in scadenza a giugno 2022, altrimenti lo scenario potrebbe cambiare. (Sky Sport)

Infortunio per Lorenzo Pellegrini: il centrocampista dice addio all'Europeo - L'Unione Sarda.it

Cordaz è ormai prossimo a tornare all’Inter per prendere il posto di Padelli. Fonte: Tuttosport – Simone Togna. Per leggere la notizia completa, acquista “Tuttosport” in edicola, visita il sito web oppure abbonati all’edizione cartacea/digitale (Inter-News)

Ma c’è una curiosità legata al numero 10 viola: Castrovilli diventa il secondo calciatore a partecipare agli europei 2020 dopo Thiago Alcantara, come ha twittato il giornalista Giuseppe Pastore. Il centrocampista del Liverpool e della nazionale spagnola infatti è natio di San Pietro Vernotico, piccolo paesino della provincia di Brindisi. (fiorentinanews.com)

“L'amarezza – ha aggiunto – in questo momento è molta, ma è proprio ora che bisogna. stringersi ancora di più e fare il tifo per questo gruppo fantastico di uomini veri che di sicuro darà l'anima ogni partita dall'inizio alla fine. (L'Unione Sarda.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr