Napoli, De Laurentiis spiazza: "Un top player può andare via"

CalcioToday.it SPORT

Intanto, nonostante i rumors, De Laurentiis ha fatto chiarezza: non sarà il Barcellona il prossimo club del “Comandante“

E’ giunto il momento, infatti, di fare un bilancio sull’annata del Napoli e sulla resa di determinati giocatori.

Napoli, De Laurentiis annuncia: “Non trattengo nessuno”. A rompere il silenzio è stato appunto il presidente De Laurentiis, che già negli scorsi giorni aveva annunciato il riscatto di Zambo Anguissa nel corso della presentazione del ritiro a Dimaro (CalcioToday.it)

Su altre fonti

A cominciare da Kalidou Koulibaly. Una full immersion per costruire il nuovo Napoli. (La Repubblica)

Perché i temi sono tanti e tutti da risolvere al più presto. Il presidente Aurelio De Laurentiis gli ha inviato un messaggio chiaro da Piazza Plebiscito, dove ha inaugurato - con Gaetano Manfredi - il villaggio della salute " Race for the Cure": "Koulibaly è un simbolo del Napoli, se non vuole più esserlo, è lui che deve decidere (La Repubblica)

Sono 2.626 i nuovi positivi al Covid-19 in Campania su quasi 20mila tamponi processati. In "Tutto Napoli in Podcast" il nostro Pierpaolo Matrone ha provato a immaginare che mercato sarà il prossimo per il (Tutto Napoli)

Due: la valutazione si aggira intorno ai 40mln e se dovesse arrivare un'offerta ritenuta congrua allora il pallino passerebbe nelle sue mani; Kalidou potrebbe restare a scadenza. Il suo manager, Fali Ramadani, incontrerà De Laurentiis nel caso in cui un club interessato e interessante dovesse contattarlo" (Tutto Napoli)

Volete sapere noi tifosi e giornalisti cosa siamo.una maniata di fessacchiotti Paolo Del Genio, giornalista sportivo napoletano, è intervenuto ai microfoni di Tele A per parlare del Napoli : "Questione settore giovanile? (AreaNapoli.it)

oulibaly, nel 2018 ADL rifiutò un'offerta da 104 milioni formulata dal Manchester United. Il Corriere del Mezzogiorno si focalizza sul difensore azzurro Kalidou Koulibaly e parla di alcune offerte rifiutate in passato dal Napoli per la sua cessione: "In passato le opportunità ci sono state ma il Napoli si è più volte opposto, De Laurentiis nel 2018 ha detto no ad una proposta di 104 milioni del Manchester United e si è accordato con Koulibaly per rinnovargli il contratto e garantirgli un ingaggio di 6 milioni di base fissa" (Napoli Magazine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr