Lavoro, Upb: “Sblocco licenziamenti favorirà ingresso giovani, attese 70mila uscite”

Lavoro, Upb: “Sblocco licenziamenti favorirà ingresso giovani, attese 70mila uscite”
Per saperne di più:
La Sentinella del Canavese INTERNO

Di questi, 183.000 nuclei hanno ricevuto cinque mensilità, 19.000 quattro mensilità, 70.000 tre mensilità e 154.000 due mensilità

La memoria dell’Ufficio parlamentare di bilancio depositata alla Camera sul Dl Sostegni bis ipotizza che non sia «convenienza a grosse espulsioni di forze di lavoro». Lo sblocco dei licenziamenti causerà l’uscita dal sistema produttivo di circa 70mila persone, ma favorirà l’assunzione dei giovani. (La Sentinella del Canavese)

Se ne è parlato anche su altre testate

L’UPB ha infine chiesto che venga aperta una “riflessione costruttiva” in merito al meccanismo di riparto delle risorse tra le Regioni L’Ufficio Parlamentare di Bilancio ha espresso anche le sue considerazioni anche in merito al pacchetto di sostegni predisposti dal Governo a favore delle imprese. (QuiFinanza)

Sblocco licenziamenti favorirà ingresso giovani. «L'eliminazione del blocco dei licenziamenti - continua la memoria dell’Upb - favorirà le politiche di occupazione a favore dei soggetti, soprattutto i giovani, in cerca di lavoro che nei mesi scorsi hanno visto venire meno le opportunità di impiego» (Il Sole 24 ORE)

editato in: da. Tolti i lavoratori del tessile e poche altre categorie, io non credo che lo sblocco avrà un impatto così drammatico (QuiFinanza)

Blocco dei licenziamenti, verso una proroga solo in alcuni settori. Quali e fino a quando

Ma non solo la questione blocco dei licenziamenti è sul tavolo del Governo. Le immatricolazioni di auto in aprile si sono attestate a circa 145mila, contro le 4mila di aprile 2020 quando l'Italia era in pieno lockdown, ma rispetto ad aprile 2019 i livelli sono ancora inferiori del 17% (IL GIORNO)

Anche nella fase emergenziale, va specificato a scanso di equivoci, ci sono state alcune tipologie di licenziamenti sempre consentite:. La palla passa a Draghi e soprattutto al ministro dell'economia, Daniele Franco: "Non mi aspetterei un'ondata enorme di licenziamenti dal 1 luglio. (Today.it)

40, comma 1, prevedendo tale strumento in alternativa alle integrazioni salariali del D.L.vo n 18/2020) aveva previsto, attraverso una norma di interpretazione autentica, mediante una sospensione temporanea di tre disposizioni inserite nel D. (Ipsoa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr