Lazio-Genoa, continua la cosa al treno Champions per i biancocelesti

CIP SPORT

Si contano 26 vittorie della Lazio, 16 pareggi e 8 vittorie del Genoa.

LAZIO (3-5-2): Reina; Marusic, Hoedt, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile

A centrocampo Milinkovic-Savic e Luis Alberto ad affiancare il lavoro di Luis Alberto in regia.

Domenica alle 12:30 scenderanno in campo Lazio e Genoa nella 34esima giornata di Serie A.

Lazio-Genoa, i precedenti Lazio e Genoa si sono sfidate 50 volte allo Stadio Olimpico di Roma. (CIP)

La notizia riportata su altri giornali

La prima assenza, l'unica finora per squalifica, fu quella del 2018-19 con la Juventus: Inzaghi schierò Bastos-Wallace-Radu e perse 2-1. a Lazio e Simone Inzaghi non rinunciano mai a Francesco Acerbi. (La Lazio Siamo Noi)

Squalificato per somma di cartellini gialli, la Lazio perde il suo muro in difesa. E poi in questa stagione tre sfide saltate per infortunio muscolare contro Benevento, Napoli e Milan (Corriere dello Sport.it)

Sopratutto l’ultima manita partenopea, cinque anni dopo l’ultima volta (Napoli-Lazio 5-0 del 20 settembre 2015 con Pioli alla seconda annata), aveva fatto risuonare l’allarme in difesa. Nonostante a fine stagione difficilmente verrà riscattato a 5 milioni dal Southampton, questa potrebbe essere la sua ultima spiaggia. (ilmessaggero.it)

Lazio, Hoedt torna in campo al posto di Acerbi ma il suo destino è segnato: niente riscatto

Il macedone dovrebbe essere rimpiazzato da Shomurodov che giocherà al fianco di Scamacca A centrocampo dovrebbe rimanere invariato il terzetto Strootman-Badelj-Zajc con Goldaniga e Zappacosta sugli esterni. (TUTTO mercato WEB)

La Lazio sale così a 64 punti, mentre i liguri rimangono fermi a 36 (LaPresse) – Vittoria con brivido finale per la Lazio, che supera 4-3 il Genoa dopo aver condotto a lungo la partita nella gara valida per la 34/a giornata di Serie A. (LaPresse)

Il difensore non ha brillato nel corso della stagione e secondo Il Messaggero non verrà riscattato. Lazio, Hoedt torna in campo al posto di Acerbi ma il suo destino è segnato: niente riscatto. vedi letture. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr