Quale porto d’armi ha l’assessore Adriatici di Voghera e perché le parole di Salvini sono pericolose

Quale porto d’armi ha l’assessore Adriatici di Voghera e perché le parole di Salvini sono pericolose
Altri dettagli:
Fanpage.it INTERNO

Ma di quale porto d'arma è in possesso Adriatici?

E in quale occasione una licenza di porto d’arma consente al cittadino di girare liberamente avendo con sé la pistola?

In Italia la stragrande maggioranza dei cittadini che dispongono di un porto d'arma è per uso caccia e/o uso sport

Quale porto d’armi ha l’assessore Adriatici di Voghera e perché le parole di Salvini sono pericolose Di quale porto d’armi dispone l’assessore di Voghera Massimo Adriatici che ha ucciso con un colpo di pistola un cittadino 39enne di origini marocchine?

È il caso del porto d'arma ad uso caccia e di quello ad uso sport. (Fanpage.it)

Su altri giornali

Dunque, in un paese in cui da anni i temi della sicurezza, compresa la recente evoluzione della difesa del «decoro urbano», sono al centro dello scontro tra partiti e di campagne elettorali è inevitabile che l’uccisione di Youns El Bossettaoui da parte dell’assessore alla sicurezza leghista Massimo Adriatici diventi da subito (Il Manifesto)

Chiedete al ministero dell’Interno perché non era stato espulso” Se questo soggetto fosse stato espulso come da richieste non staremmo qui a parlare di questo. (LaPresse)

Emerge ad ora che il soggetto che purtroppo è morto era pluripregiudicato, conosciuto dai cittadini e dalle forze dell’ordine. È quanto ha dichiarato Matteo Salvini in relazione all’arresto di Massimo Adriatici, assessore leghista alla sicurezza di Voghera, arrestato per aver ucciso con un colpo di pistola un 39enne di origini marocchine. (LaPresse)

Stato d'emergenza prorogato: che succede al porto d'armi in scadenza?

Matteo Salvini, ospite di Agorà, torna a difendere oggi l’assessore leghista Massimo Adriatici che martedì sera ha ucciso un 39enne di cittadinanza marocchina a Voghera. «La domanda è bizzarra, se uno ha il porto d’armi è assolutamente normale. (Open)

È stato vittima di un'aggressione ed è partito accidentalmente un colpo che purtroppo ha ucciso un cittadino straniero che secondo quanto trapela era già noto alle forze dell'ordine per violenze, aggressioni e addirittura atti osceni in luogo pubblico. (MilanoToday.it)

Leggi le news, gli approfondimenti legali e poi tutti i test di armi e di munizioni sul portale web di Armi Magazine La legge amplia infatti automaticamente la durata delle licenze, rendendole valide fino a novanta giorni dopo quello in cui cesserà lo stato d’emergenza. (Armi Magazine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr