F1 Gp Portogallo, Sainz: "Leclerc con le medie in gara? Sono invidioso"

F1 Gp Portogallo, Sainz: Leclerc con le medie in gara? Sono invidioso
Corriere dello Sport.it SPORT

E' un buon segno, perché sappiamo che Charles fa un gran lavoro in qualifica.

Avrò uno svantaggio con le soft, ma vedremo domani"

"E' stata una qualifica difficile per tutti, ma siamo riusciti a migliorare la sensazione con la macchina.

Queste le parole di Carlos Sainz dopo il quinto tempo nelle qualifiche del Gran Premio del Portogallo, terzo appuntamento stagionale di Formula 1.

E' una bella sensazione, ma io sono focalizzato su di me, sul mio stile di guida, sul setup". (Corriere dello Sport.it)

Su altre testate

Secondo me è per quello che non ce l’abbiamo fatta a sorpassare oggi“, ha chiuso così Charles Leclerc A Portimão sono arrivati altri punti, otto per la precisione, ma è chiaro che il potenziale della Ferrari 2021 lasciava e lascia sperare un ingresso in top-5. (FormulaPassion.it)

Quinta posizione in Qualifica a Portimao per Carlos Sainz, che per la prima volta ha avuto la meglio sul giro secco rispetto a Charles Leclerc, settimo. In ottica gara, però, Leclerc avrà il vantaggio della miglior mescola: “Le soft creano un po’ di graining, non si può spingere sull’anteriore come si vorrebbe. (FormulaPassion.it)

Perché il vento potrebbe nuovamente fare da elemento di disturbo Ed è un buon segno, perché vuol dire che l'adattamento di Carlos alla Rossa sta procedendo spedito. (Automoto.it)

Webber: “Ferrari a posto per anni a livello di piloti”

C'è amarezza nelle parole di Charles Leclerc, ottavo nelle qualifiche a Portimao: "Sono stato inconsistente. In gara arriverà davanti chi sbaglierà meno". (Sky Sport)

Ma il secondo giro, quando volevo il tempo, ho trovato Kimi davanti e non ho fatto un giro molto buono. Stare davanti a Charles in qualifica è un buon segno, lui fa sempre giri incredibili. (FormulaPassion.it)

Avevo un buon ritmo con quella mescola, e se non avessi trovato del traffico nel mio secondo giro lanciato sarei stato al sicuro. Il team principal della Ferrari Mattia Binotto ha sottolineato la concretezza di Carlos Sainz e l’importanza di avere una coppia di piloti così ben assortita ed equilibrata. (FormulaPassion.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr