Pininfarina Battista: iniziati gli ultimi test con Nick Heidfeld

Autoblog.it ECONOMIA

Ciò le consente di accelerare da 0 a 100 km/h in meno di due secondi e da 0 a 300 km/h in meno di 12 secondi.

Il comportamento su strade aperte, anche su superfici imprevedibili, ha dimostrato che la Battista è ben bilanciata.

Automobili Pininfarina ha rivelato che l’hypercar elettrica Battista si sta avvicinando alla sua fase finale di sviluppo, in vista delle consegne ai clienti all’inizio del prossimo anno. (Autoblog.it)

Ne parlano anche altri giornali

Il 2022 sarà infatti l'anno dell'arrivo della versione di serie della Pininfarina Battista, l'hypercar elettrica da 1.900 CV firmata Automobili Pininfarina, un'opera di ingegneria e design impegnata in questi giorni negli ultimi test in pista con Nick Heidfeld come tester. (Motor1 Italia)

Con Battista in modalità Furiosa, il suono esterno è nella sua impostazione più udibile e mi ha fatto sorridere immediatamente all’approccio. Heidfeld ha poi continuato: “Battista è un bellissimo pezzo di design e la sua formidabile presenza è ora esaltata dal suo suono esterno unico. (FormulaPassion.it)

La Battista sarà prodotta in 150 esemplari e venduta in tutto il mondo a un prezzo di 1,98 milioni di euro (più tasse). La manifattura torinese qui emerge da ogni angolo e nella sua eccellente riconoscibilità. (Quattroruote)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr