Nuovi scioperi e voli cancellati, cosa accadrà il 25 giugno

Nuovi scioperi e voli cancellati, cosa accadrà il 25 giugno
ilGiornale.it ECONOMIA

Sempre per il prossimo sabato 25 giugno, a partire dalle ore 10:00 saranno organizzati tre presidi presso gli aeroporti di Roma Ciampino, Milano Malpensa e Bergamo Orio al Serio

Filt Cgil e Uiltrasporti, tramite un comunicato ufficiale, confermano per il prossimo sabato 25 giugno "lo sciopero di 24 ore di piloti e assistenti di volo delle compagnie aeree Ryanair, Malta Air e della società CrewLink" , specificando che si tratta di una mobilitazione "coordinata a livello europeo" . (ilGiornale.it)

Ne parlano anche altri giornali

Noi pensiamo sempre alla situazione migliore non alla peggiore. (Alto Adige)

Mentre in Volotea "la protesta continua contro l'atteggiamento aziendale che lede i diritti dei lavoratori per il mancato adeguamento delle retribuzioni minime e per le numerose azioni unilaterali con un ulteriore abbassamento dei salari giustificato da accordi individuali e pseudo-volontari", conclude Uiltrasporti Per quanto riguarda EasyJet, "continua l'azione di lotta per protestare contro la compressione dei diritti dei lavoratori culminata in licenziamenti ingiustificati, contro la mancanza di solidità operativa e il totale degrado delle relazioni industriali, a danno di passeggeri e equipaggi, in una stagione già molto complicata per il Trasporto Aereo che cerca di riprendersi", afferma uiltrasporti. (La Gazzetta del Mezzogiorno)

Sabato 25 giugno nuovo sciopero, questa volta di 24 ore, di piloti e assistenti di volo della compagnia aerea Ryanair, Malta Air e della società CrewLink. Altri due scioperi nazionali nel settore aereo sono in programma sempre per sabato 25 giugno: si tratta del personale di altre due compagnie aeree low cost, easyjet e Volotea. (Tp24)

Occhio ai voli: nuovo sciopero delle low cost Ryanair ed Easyjet

«Sabato 25 giugno le lavoratrici e i lavoratori delle compagnie aeree di EasyJet e Volotea incroceranno nuovamente le braccia, questa volta per 24 ore». (Ticinonline)

Perché sabato 25 giugno ci sarà lo sciopero dei lavoratori Ryanair Fabrizio Cuscito, segretario nazionale Filt Cgil, spiega perché sabato 25 giugno piloti e assistenti di volo delle compagnie aeree Ryanair, Malta Air e della società CrewLink sciopereranno per 24 ore. (Fanpage.it)

La protesta è stata indetta per le condizioni di lavoro e gli stipendi: in particolare verte su turni di riposo “non rispettati dalle compagnie e il mancato pagamento degli straordinari”, si legge nella nota delle sigle sindacali Filt Cgil e Uiltrasporti, “visto, dopo lo sciopero dello scorso 8 giugno, il perdurare dell’impossibilità di avviare un confronto dedicato alle problematiche che da mesi affliggono il personale navigante”. (LegnanoNews.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr