Inter, boom di adesioni per Interspac. Obiettivo dialogo con Suning

Calcio In Pillole SPORT

Cottarelli e Interspac puntano a immettere i capitali raccolti nel club, consci dei vantaggi che avrebbe Zhang nel doverli restituire senza interessi

Non si ferma l’espansione di Interspac, la Srl avviata dall’economista Carlo Cottarelli per puntare all’ingresso nell’Inter tramite l’azionariato popolare.

Dopo aver raggiunto le 100mila risposte al sondaggio iniziale, Interspac prosegue la sua espansione e l'obiettivo è quello di intavolare presto un dialogo con Suining. (Calcio In Pillole)

La notizia riportata su altri media

Il mezzo per farlo, una società, la Interspac, con Cottarelli presidente e le donazioni economiche dei tifosi: un vero e proprio azionariato popolare. Per farlo era stato aperto un sondaggio, estendibile a tifosi e non: “Saresti disposto a finanziare personalmente l’Inter?”. (Cremonaoggi)

Queste le sue prime dichiarazioni: “L’idea è nata due anni e mezzo fa, ma all’epoca la proprietà Suning non era interessata a questa cosa. Quindi abbiamo allargato questa iniziativa anche attraverso il sondaggio sul nostro sito che scade alle 23 di oggi. (InterLive.it)

Ma in una prima fase, la società guidata da Cottarelli è disposta a entrare anche come minoranza, sempre ovviamente che la proprietà dell'Inter lo accetti. Concluso il sondaggio, il prossimo passo sarà una presentazione pubblica del progetto a Milano il prossimo settembre (La Repubblica)

Cottarelli spiega Interspac, azionariato popolare per l'Inter: "Presto parleremo col club"

Siamo molto contenti di questo risultato", spiega in una nota Carlo Cottarelli, presidente Interspac, annunciando i risultati del sondaggio che dal 25 giugno al 18 luglio ha raccolto su interspac. (Tuttosport)

Risposta "straordinaria" dei tifosi di fronte all'idea di azionariato popolare per il club nerazzurro. Il progetto di azionariato popolare per l'Inter piace ai tifosi e, soprattutto, ha solide basi per continuare e trasformarsi così in realtà. (Sport Mediaset)

Il presidente di Interspac, società nata per il progetto di azionariato popolare per l'Inter, spiega a Sky Sport quali sono i vantaggi dell'iniziativa e quali saranno i prossimi passi da compiere: "L'azionariato popolare offre capitale stabile e dunque consente una pianificazione di medio termine. (Sky Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr