Coronavirus, la situazione al 3 aprile

Coronavirus, la situazione al 3 aprile
Eco Della Lunigiana INTERNO

All’ospedale di Pontedera 45 ricoverati, di cui 3 in Terapia intensiva.

Le dosi somministrate complessivamente ai cittadini untraottantenni erano a ieri 64.731 (di cui 18.989 seconde dosi) così ripartite

I guariti su tutto il territorio aziendale sono 56.886 (+454 rispetto a ieri).

Si ribadisce che spetterà all’Istituto superiore di sanità attribuire in maniera definitiva al Coronavirus questa come le altre morti “con Covid”: si tratta infatti, spesso, di persone che avevano già patologie concomitanti. (Eco Della Lunigiana)

La notizia riportata su altri media

Da martedì 6 aprile, quindi, la mappa a colori dell'Italia cambia: in zona arancione Abruzzo, Basilicata, Lazio, Liguria, Marche Molise, Sicilia, Sardegna, Umbria, Veneto e Province autonome di Bolzano e di Trento . (PerugiaToday)

Il tasso grezzo di mortalità toscano (numero di deceduti/popolazione residente) per Covid-19 è di 148,4 x100.000 residenti contro il 186,2 x100.000 della media italiana (13° regione) Le province di notifica con il tasso più alto sono Prato con 7.021 casi x100.000 abitanti, Pistoia con 6.549, Massa Carrara con 6.106, la più bassa Grosseto con 3.310. (Fiorentina.it)

Firenze, 5 aprile 2021 - Covid, come già anticipato dal governatore della Toscana Eugenio Giani i nuovi contagi registrati nella regione nelle ultime 24 ore sono 981 in più rispetto a ieri (950 confermati con tampone molecolare e 31 da test rapido antigenico). (La Nazione)

Coronavirus in Toscana: 981 casi nuovi, età media 46 anni; 24 decessi

Lo scrive su Facebook il presidente della regione Toscana Eugenio Giani Firenze, 5 aprile 2021 - Covid, i nuovi casi registrati in Toscana sono 981 su 10.517 test di cui 9.112 tamponi molecolari e 1405 test rapidi. (La Nazione)

Qui non appena disponibili pubblicheremo i dati di oggi, martedì 6 aprile, sull'andamento della pandemia in Toscana. Il bollettino sarà diffuso nel primo pomeriggio dalla Regione (PisaToday)

Da evidenziare però che il numero di tamponi eseguiti nei giorni festivi è sempre assai inferiori rispetto ai test effettuati nei giorni feriali. "Al Mandela Forum di Firenze, domenica fino alle 23 - annuncia il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani - sono continuate le vaccinazioni con 2.700 somministrazioni, 13.500 in tutta la Toscana. (La Nazione)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr