Roma Ztl: varchi attivi contro la richiesta di proroga della sospensione: caos M5S

Corriere della Sera INTERNO

La mozione sottoscritta da De Vito era stata presentata dal consigliere Andrea De Priamo di Fratelli d’Italia e votata favorevolmente da tutti i consiglieri del Pd e da due pentastellati, Eleonora Guadagno e Maria Teresa Zotta

«Sto portando la documentazione del voto di ieri in Aula — dichiara mercoledì mattina il presidente dell’Assemblea capitolina, Marcello De Vito.

«Siamo al punto più basso della parabola dell’amministrazione M5S a Roma» dichiara la deputata di Forza Italia, Annagrazia Calabria (Corriere della Sera)

Se ne è parlato anche su altre testate

Il primo aprile De Vito aveva dichiarato di aver “ sottoscritto la mozione presentata in Assemblea Capitolina dal consigliere di FdI, Andrea De Priamo, nella quale viene chiesto di prorogare l'apertura delle Zone a Traffico Limitato”. (RomaToday)

La decisione dell'Aula Giulio Cesare. “Con 21 voti a favore, 19 contrari ed un astenuto, l'Assemblea capitolina ha approvato la mozione a prima firma di Andrea De Priamo e dei consiglieri FDI, sottoscritta anche dal presidente dell'aula Giulio Cesare, Marcello De Vito. (RomaToday)

Gli esami dei Nas hanno confermato quello che tantissimi sospettavano da tempo: il coronavirus a Roma viaggia sui mezzi pubblici, dai bus alla metro, passando per i tram e i treni della Roma-Lido. L'utenza rispetta le regole ma a dare il cattivo esempio è la gestione del servizio: che fine hanno fatto sanificazioni e gel igienizzanti a bordo? (leggo.it)

ZTL, tornano attivi i varchi in 5 zone della città

In questo modo, evitate le solite derive integraliste — aggiunge De Vito — , è stata offerta alla città l’immagine di una maggioranza formata da forze responsabili che hanno a cuore la tutela della salute e il sostegno al tessuto produttivo». (Corriere della Sera)

Possono contare sul supporto dell’opposizione e di quello di Marcello De Vito che, in più di un’occasione, si è schierato a favore di questa richiesta. Nelle strade del Centro storico, del Tridente, di Trastevere, Testaccio e San Lorenzo, i varchi elettronici dal 7 aprile hanno ripreso a funzionare. (RomaToday)

Da mercoledì 7 aprile tornano in vigore le zone a traffico limitato, diurne e notturne, del Centro storico, Tridente, Trastevere, Testaccio e San Lorenzo. La riattivazione della ZTL è stata stabilita in armonia con il DPCM varato dal Governo lo scorso 15 marzo ed in vigore fino a domani (gazzettaregionale.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr