ULTIM'ORA – EMERGENZA CORONAVIRUS, Green Pass obbligatorio, ecco dove e le novità

ULTIM'ORA – EMERGENZA CORONAVIRUS, Green Pass obbligatorio, ecco dove e le novità
TG24.info INTERNO

GREEN PASS. Il green pass al bar e al ristorante dovrà essere esibito solo al tavolo, se la consumazione avverrà all’interno del locale.

Il Green Pass sarà obbligatorio dal 6 agosto, c’è stata la proroga stato di emergenza al 31 dicembre e nuovi parametri per zona gialla, zona arancione e zona rossa.

STATO DI EMERGENZA. Confermata la proroga dello stato di emergenza al 31 dicembre

Green pass anche per andare al cinema o al teatro. (TG24.info)

La notizia riportata su altri giornali

Italia Covid. Green pass obbligatorio, zona gialla e stato di emergenza: ecco le nuove regole Green pass obbligatorio, zona gialla e stato di emergenza: ecco le nuove regole. Terminata la cabina di regia: il certificato verde sarà obbligatorio per bar e ristoranti, ma solo al chiuso e al tavolo, palestre, cinema, teatro, stadio e concerti. (Quotidianodiragusa.it)

Discoteche ancora chiuse anche per i possessori di Green pass Il Green pass invece dal 5 agosto servirà per accedere ai tavoli al chiuso di bar e ristoranti, ma non sarà invece necessario per consumare al bancone, anche se al chiuso. (QuiFinanza)

Dopo il via libera il testo arriva al Consiglio dei ministri e potrebbe entrare in vigore già domani 23 luglio. La bozza del decreto illustrata ai presidenti delle Regioni dal ministro della Salute Roberto Speranza e degli Affari Regionali Maria Stella Gelmini. (Rete8)

Covid, proroga dello stato di emergenza e green pass al chiuso per i ristoranti: disco ancora chiuse

Per quanto riguarda il Green pass, dal 6 agosto sarà una certificazione necessaria per accedere a numerosi servizi quali: cinema, teatri, musei, palestre, piscine, stadi, concerti, fiere, congressi, concorsi, centri termali e per sedersi a consumare al chiuso in bar, ristoranti, pub e pizzerie. (LecceSette)

L'obbligo di Green pass varrà dal prossimo 6 agosto. Il premier ha anche chiarito che il "green pass non è un arbitrio ma una condizione per non chiudere le attività produttive". (Tiscali Notizie)

Qualora la violazione fosse ripetuta per tre volte in tre giorni diversi, l’esercizio potrebbe essere chiuso da 1 a 10 giorni Dal primo agosto i due parametri principali saranno:. il tasso di occupazione dei posti letto in area medica per pazienti affetti da Covid-19,. (VicenzaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr