Roma, folle in Basilica, distrutte 2 statue. Il parroco: «Pensavo fosse l'Isis»

Lo ha afferrato per una gamba quando quell'uomo descritto come «una furia, un folle, forse drogato» è salito sull'altare per distruggere il crocefisso: «Almeno questo sono riuscito a impedirglielo» ha raccontato ieri Padre Pedro Savelli, rettore della ... Fonte: Il Messaggero Il Messaggero
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....