Prima la chat, poi l'appuntamento: 21enne arrestato per violenza sessuale ad Adro

Prima la chat, poi l'appuntamento: 21enne arrestato per violenza sessuale ad Adro
Approfondimenti:
IL GIORNO INTERNO

Il 21enne, che sarà interrogato oggi, conferma di avere incontrato la donna ma nega la violenza sessuale

Adro (Brescia), 4 agosto 2022 - Un ragazzo di 21 anni di Adro è stato arrestato dopo che una 30enne conosciuta in una chat nel web lo ha denunciato per violenza sessuale.

La versione della donna. Secondo la donna il giovane avrebbe abusato di lei in una vietta laterale a Piazza Padre Costantino. (IL GIORNO)

Se ne è parlato anche su altre testate

Il 21enne è stato arrestato a casa e portato in carcere a Brescia La trentenne, originaria di Brescia, sarebbe stata trasferita in pronto soccorso mentre un ragazzo di 21 anni è finito in carcere. (Fanpage.it)

I protagonisti sono una donna di 30 anni e un 21 enne, che qualche tempo fa si erano conosciuti sul web e che non si vedevano per la prima volta. Nel frattempo il 21enne ha negato di aver violentato la donna ma non di aver trascorso la serata con lei (IL GIORNO)

Ragazza violentata a pochi metri dalla piazza

La vicenda risale alla notte tra martedì e mercoledì, in pieno centro ad Adro, in provincia di Brescia. La vittima è una donna di 30 anni, il suo aggressore un 21enne che abita in paese. (Today.it)

Individuato e arrestato. I medici avrebbero riscontrato i segni della violenza sessuale sul suo corpo. Stuprata in mezzo alla strada. La vittima è una donna di 30 anni, il suo aggressore un 21enne che abita in paese. (BresciaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr