Nomadland dove è stato girato il film: luoghi e itinerario

Nomadland dove è stato girato il film: luoghi e itinerario
Per saperne di più:
Team World CULTURA E SPETTACOLO

Scopri i luoghi in cui è stato girato Nomadland, disponibile su Disney+.

I luoghi in cui è stato girato Nomadland. I luoghi in cui è stato girato Nomadland. A bordo di un iconico van Ford Econoline, Fern – la protagonista di Nomadland interpretata dal premio Oscar Frances McDormand – ci porta alla scoperta di suggestivi paesaggi degli Stati Uniti d’America.

I luoghi simbolo di Nomadland. Badlands National Park. (Team World)

Ne parlano anche altre fonti

Invece la fotografia crepuscolare non permette neanche di godere delle immagini dei territori perchè, volutamente, vuole sempre evocare la tristezza d'animo della protagonista e di tutti i personaggi di contorno E l'abbiamo molto apprezzata, seppur in una parte marginale, a fianco di Sean Penn nel bellissimo "This Must Be the Place", 2011, di Paolo Sorrentino. (Master Viaggi)

La riscoperta dell'importanza del presente e delle piccole cose è l’ingrediente principale di quest’istantanea poetica dei nostri tempi precari In “Nomadland” il prezzo per trovare il proprio baricentro consiste nell’accettare il continuo cambiamento di scenario circostante. (ilGiornale.it)

«Gli occhi dei poveri riflettono, con la tristezza della sconfitta, un crescente furore» John Steinbeck. Dal 29 aprile è in visione nelle sale cinematografiche e dal 30 sulla piattaforma Disney +, il film Nomadland di Chloè Zhao che ha fatto incetta di Oscar: miglior film, migliore regia, migliore attrice protagonista Frances Mc Dormand. (MyDreams)

Nomadland, un Leone in giro per l'America Ma il capolavoro è un film di 20 anni fa

Tutte le notizie sulla vittoria della regista sono state censurate dai social media e tutti gli hashtag “Chloè Zhao vincitore come miglior regista” sono stati prontamente bloccati. Le autorità Cinesi e gli emittenti di Hong Kong hanno comunicato che la mancata trasmissione degli Oscar era dovuta a “motivi commerciali” e non per il documentario di qualche anno fa o per la regista Chloè Zhao (DR COMMODORE)

E a Napoli si riparte sabato 1 maggio al cinema Vittoria nel segno dei Oscar e del grande cinema di qualità Una pellicola straordinaria che ha vinto i tre premi Oscar principali per il Miglior Film, la Miglior Regia, e la Migliore attrice. (Napoli da Vivere)

UNA FAMIGLIA E L'AMERICA - Negli anni ’80 la famiglia del piccolo David, di origine coreana, si trasferisce dalla costa della California all’interno rurale dell’Arkansas UN CAMPER, L'AMERICA - Senza dubbio è provvidenziale che nella settimana di riapertura delle sale cinematografiche, il film di punta sia proprio “Nomadland”, che da Venezia lo scorso settembre spiccò il volo grazie al Leone d’oro, conquistando ulteriori riconoscimenti fino al recentissimo Oscar. (Il Gazzettino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr