Juve, risale Zakaria se parte Arthur

Juve, risale Zakaria se parte Arthur
Più informazioni:
Tuttosport SPORT

Specie se fosse un giocatore a chiedere lasciare Torino, per giunta uno non imprescindibile e dall’ingaggio elevato: Arthur, appunto.

Più complicati Bruno Guimaraes, extracomunitario e valutato 40 milioni dal Lione, e Renato Sanches, valutato poco meno dal Lilla

Il brasiliano è chiaramente la quinta scelta a centrocampo (solo per sostituire Locatelli parte leggermente in vantaggio, ma l’azzurro è intoccabile) e guadagna 5 milioni netti all’anno. (Tuttosport)

Su altri media

"In realtà il giocatore, che vorrebbe più spazio, non ha rinunciato all’idea di andare via e ieri lo ha ribadito al tecnico", racconta il quotidiano "a rosa della Juventus è questa", le parole utilizzate da Allegri a una domanda sul centrocampista brasiliano, chiudendo a una sua cessione. (ilBianconero)

Per il giocatore del Lione resta il problema legato alla richiesta: 50 milioni di euro. I PROFILI - Si va da Tchouameni a Zakaria, anche se il primo della lista per CM resta Bruno Guimaraes. (ilBianconero)

Secondo quanto raccolto da TMW, al momento le indiscrezioni trapelate in Argentina - secondo cui l'attaccante sarebbe già intenzionato a valutare altre possibilità - non trovano conferme. Nel frattempo la Juventus deve gestire anche un altro "caso" di mercato, molto più a breve termine. (TUTTO mercato WEB)

Juve, se Arthur va all'Arsenal risalgono le quotazioni di Zakaria per il centrocampo

Il giocatore potrebbe sbarcare a Torino con la formula del prestito con obbligo di riscatto (Tutto Juve)

Le ultime sulla situazione di Arthur. In casa Juve c’è sempre da sciogliere il dubbio legato alla permanenza o meno in squadra di Arthur. Il brasiliano sta continuando a trovare poco spazio, ma nonostante ciò Allegri non vorrebbe privarsene tanto facilmente. (Juventus News 24)

Se il brasiliano partirà, secondo Tuttosport il centrocampista svizzero del Borussia Moenchengladbach può diventare il primo nome. È in scadenza di contratto. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr