Teramo, donna muore investita da un'auto: al volante c'era la figlia 15enne. L'incidente dopo un litigio

Leggo.it Leggo.it (Interno)

Inutili i soccorsi da parte del 118.

Potrebbe essere l'involontaria conseguenza di un.

La ragazza è sotto choc.

Alla guida in quel momento c'era la.

La minorenne era al posto di guida e la madre vicino allo sportello aperto della vettura: era inserita la retromarcia e l'auto si è messa in movimento, la donna è così finita sotto le ruote della vettura.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.