La Fiorentina parla Italiano: gli alibi viola sono finiti

Calciopolis SPORT

La Fiorentina di Vincenzo Italiano ripartirà dal 4-3-3 come suo dogma.

Passato tutto ciò, ora c’è da capire come la Fiorentina possa essere gestita da Vincenzo Italiano.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI > > > Vinse la prima in A contro i viola: ora è crisi nera. Panchina lunga e zona mista. I precetti di Vincenzo Italiano sono ormai noti.

Dalla rescissione con Gennaro Gattuso all’arrivo di Vincenzo Italiano, i tifosi della viola hanno avuto un bel daffare soprattutto con la pazienza. (Calciopolis)

Su altre testate

LEGGI ANCHE, MONTELLA: “ITALIANO HA MERITATO LA FIORENTINA Penso che una squadra debba sempre ricercare il fatto di creare tanto e concedere poco ai propri avversari. (Labaro Viola)

E' più difficile, a Firenze ci sono molte più pressioni e devi essere un tecnico di grande spessore. Per Italiano sarà il momento decisivo per completare la sua crescita e esplodere o in caso contrario tornare ai club di livello inferiore (Viola News)

Fiorentina, Pradè ha firmato il rinnovo: manca soltanto l'annuncio ufficiale. vedi letture. Anche se l'annuncio ufficiale deve ancora arrivare, la Fiorentina prosegue con Daniele Pradè nel ruolo di direttore sportivo. (TUTTO mercato WEB)

Con Italiano, invece, la Fiorentina si è presa molto più calma e il tecnico viola valuterà tutti i giocatori presenti nella rosa attuale. Anche quelli che sotto la guida tecnica di Gattuso sarebbero stati sicuramente ceduti. (fiorentinanews.com)

FIORENTINA – «Quando ti chiama un club come la Fiorentina, ci deve essere sicuramente grande orgoglio per chiunque. Vincenzo Italiano è stato presentato dalla Fiorentina in conferenza stampa: ecco le sue dichiarazioni durante la presentazione. (Calcio News 24)

1 Summit di mercato in casa Fiorentina : verso l'ora di pranzo, infatti, al centro sportivo Davide Astori è arrivato il procuratore Alessandro Lucci , per parlare con il ds Daniele Pradè . Tra i suoi assistiti osservati dai viola vi sono Jorge Carrascal del River Plate, Giulio Maggiore dello Spezia e Davide Zappacosta del Chelsea. (Calciomercato.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr