Come sorprendere tutti con un dolce fresco e leggero pronto in pochissimo tempo

Come sorprendere tutti con un dolce fresco e leggero pronto in pochissimo tempo
Proiezioni di Borsa ECONOMIA

Sarà facile sorprendere con un dolce particolarmente semplice e gustoso, fresco e leggero, pronto in pochissimo tempo che costa neanche 5 euro.

Infornare il dolce a 190°C per circa mezz’ora e nel frattempo preparare la guarnizione.

Dopo aver amalgamato per bene tutto il composto aggiungere il cacao amaro in polvere ed infine la bustina del lievito per dolci.

Quando il dolce sarà pronto, spolverare di zucchero a velo e lasciarlo raffreddare prima di decorarlo con fragole e foglioline di menta

Dopo qualche minuto, al composto aggiungere un uovo alla volta. (Proiezioni di Borsa)

Su altri giornali

PER ALTRE NOVITA’ E CONSIGLI SEGUICI SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE. Preparazione della Torta alla Gassosa: il dolce che amerai! L’ingrediente segreto è una vera rivelazione, scommetto che non avresti mai pensato di utilizzarlo per un dolce. (Mamma Style)

Si possono infatti mangiare delle zuppe e brodi a base di cipolla per guarire più velocemente quando siamo malati Mai più getteremo delle bucce di questi alimenti che possono diventare ingredienti magici per queste ricette. (Proiezioni di Borsa)

Roberta Capua apre le porte della sua cucina per svelarci i suoi ingredienti perfetti nella preparazione di piatti gustosi e naturalmente sani. (La7)

Le ricette di Renzo Bagnasco: il polpo preparato in due modi

Eccovi la ricetta di soli 2 minuti. Se ti è venuta una voglia improvvisa di dolce ma non ti va di sporcare la cucina, ti insegno una versione facile e veloce, ci vorranno solo 2 minuti! (Mamma Style)

Prepariamo insieme una deliziosa Sbriciolata senza cottura farcita con crema di ricotta, gocce di cioccolato e nutella: una vera bontà alla quale è impossibile riuscire a resistere. Idee per il dolce del 1° Maggio, è questa quella giusta e super veloce: scopriamo gli ingredienti per questa ricetta senza cottura! (Mamma Style)

Volendo un polpo bianco si può togliere la pellicina rosa e le ventose, semplicemente soffregandola con le mani Questo “paté” era facile da conservare per poi nutrirsene durante il cabotaggio, percorso tipico dei leudi lungo le coste. (Levante News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr