Anas, un automobilista su tre non usa le cinture

Il Sole 24 ORE INTERNO

Proprio sulla base di quanto emerso dall'indagine, Anas, nell'ambito della campagna di sicurezza stradale “Quando guidi, guida e basta”, orienterà il messaggio all'utilizzo delle cinture di sicurezza

Infine la promozione e diffusione di una cultura della sicurezza stradale, muovendo dal dato che oltre il 93% degli incidenti deriva dal comportamento del guidatore», prosegue l’Anas.

Ascolta la versione audio dell'articolo. (Il Sole 24 ORE)

Se ne è parlato anche su altri giornali

re italiani su dieci non utilizzano correttamente la cintura di sicurezza. Dalla ricerca emergono anche altri comportamenti pericolosi: 5 italiani su 10 non utilizzano i dispositivi di sicurezza per i bambini, in particolare i seggiolini. (La Repubblica)

Come, ad esempio, che in quasi la metà dei veicoli i bambini non viaggiano allacciati ai dispositivi di sicurezza. Un comportamento rilevato mediamente nel 49,4% dei veicoli monitorati, più diffuso nei veicoli condotti da donne (53%) che da uomini (45%). (La Gazzetta dello Sport)

Presentata oggi nell’ambito del convegno “Sicurezza stradale: obiettivo zero vittime”, in occasione della giornata mondiale in ricordo delle vittime della strada. Fai la media ed ecco il dato bruttissimo: su 3 che viaggiano, uno non lo fa in sicurezza. (ClubAlfa.it)

L’80% dei passeggeri posteriori non indossa la cintura di sicurezza, non lo fa il 31,9% dei passeggeri anteriori e addirittura il 28,4% dei conducenti. In tutto sono state ricavate 60 ore di registrazione e sono state effettuate oltre 6 mila rilevazioni dirette. (Quattroruote)

I risultati della ricerca rispecchiano in modo interessante la letteratura sulla percezione del rischio stradale e sui comportamenti di guida rischiosi. «Invece in relazione alla percezione di sicurezza della strada, le dichiarazioni degli intervistati variano a seconda della tipologia di strada. (La Stampa)

Giornata mondiale in ricordo delle vittime della strada Sicurezza stradale, Anas: un italiano su tre non usa la cintura Viaggiano senza misure di protezione, come i seggiolini, la metà dei bambini. L'82% del campione ritiene le strade sicure o non evidenzia una rilevante percezione del pericolo rispetto a tutte le tipologie di strade analizzate (Rai News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr