Prorogato lo stop allo spostamento tra Regioni. Nuove regole sulle visite a casa

Prorogato lo stop allo spostamento tra Regioni. Nuove regole sulle visite a casa
Il Caffè.tv INTERNO

TAVOLO TRA GOVERNO, REGIONI E COMUNI. Nella giornata di ieri, infatti, si è tenuta una riunione tra Governo, presidenti delle regioni e rappresentanti Anci.

VISITE A CASA: NUOVE REGOLE IN ZONA ROSSA. Fino al 27 marzo 2021, nelle zone rosse, non sono consentiti gli spostamenti verso abitazioni private abitate diverse dalla propria, salvo che siano dovuti a motivi di lavoro, necessità o salute.

Approvato il decreto legge che proroga di un mese del divieto di spostamento tra regioni. (Il Caffè.tv)

Su altre testate

Si trattava, in realtà - e si tratta tuttora, perché quell’atteggiamento è ancora dominante tra i giuristi - di un metodo che copriva, dietro lo schermo della scientificità, un ruolo di conservazione dell’esistente e un’opzione politica al servizio, comunque, Con Gianni Ferrara scompare uno dei protagonisti del rinnovamento in senso democratico della scienza giuridica italiana e, in particolare, delle discipline costituzionalistiche. (Il Manifesto)

Ma tali spostamenti saranno consentiti all’interno della propria regione se in zona gialla, del sole comune se in zona arancione. Stop agli spostamenti in due per andare a trovare parenti o amici | Il provvedimento si applica automaticamente alla provincia di Perugia e a San Venanzo. (TuttOggi)

Decreto Covid: stop agli spostamenti tra regioni fino al 27 marzo

Alcuni punti sono già trapelati in mattinata, tra cui la proroga di 30 giorni per il divieto di spostamenti tra regioni. Questo significa che sarà vietato muoversi liberamente da una regione all’altra almeno fino al 27 marzo, anche tra aree gialle. (Milano Weekend)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr