Roma, orgoglio e carattere, anche personalità: così Fonseca ha conquistato Amsterdam

Roma, orgoglio e carattere, anche personalità: così Fonseca ha conquistato Amsterdam
ilmessaggero.it SPORT

Perde ten hagen perché Scherpen non trattiene la punizione di Pellegrini riportando in corsa la Roma

Bravo Pau Lopez su Antony.

I giallorossi copiuono l'Atlanta, ultima squadra capace di vincere ad Amsterdam lo scorso 9 dicembre.

Dopo il pari di Pellegrini, con papera del giovane Scherpen, ancora protagonista Pau Lopez, almeno in 3 occasioni.

DIFFERENZA NEL PORTIERE. Vince Fonseca perché Pau Lopez evita il crollo respingendo il rigore centrale di Tadic. (ilmessaggero.it)

Su altre fonti

Non solo Pellegrini e Ibanez, autori dei gol (anche se sulla punizione del 7 c’è il “contributo” del portiere avversario), ci ha messo del suo anche Pau Lopez. Sapevo che poteva tirare centralmente”. Pau Lopez e il rigore che cambia la partita. (RomaNews)

La Roma è ad Amsterdam, dove farà la seduta di scarico per poi tornare nella capitale nel pomeriggio, ma per i giocatori giallorossi è ancora tempo di festa. Ieri la sua esperienza è stata fondamentale: da una sua giocata è nato anche il calcio d’angolo del gol di Ibanez del 2-1. (ForzaRoma.info)

Mancini 6 – La sua incertezza è grave in occasione del gol del vantaggio dell’Ajax. Ibanez 7 – Regala un rigore incredibile all’Ajax, che fortunatamente la Roma non paga a caro prezzo. (Giallorossi.net)

Futuro Fonseca, Tiago Pinto minimizza: "La Roma oggi pensa al presente"

E' stata una partita intensa anche per me ma abbiamo fatto quello che abbiamo preparato e ovviamente sono felice". Dopo tanti problemi e con tanti giocatori infortunati. (Tuttosport)

Le sento le critiche, che non faccio bene questo o quello e posso accettarlo ma mi spiace leggere bugie. Quel che posso controllare è il lavoro dei miei ragazzi" (Tutto Napoli)

Tiago Pinto difende Fonseca. "Il futuro di Fonseca non dipende da questa partita, la testa è al presente, non mi capacito della continua insistenza a parlare di cosa succederà nella nostra panchina. Capisco che questo è il lavoro dei giornalisti, ci sono tanti calciatori ed allenatori in scadenza, ma c'è sempre il nostro mister al centro dell'attenzione. (Fantacalcio ®)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr