Decreto Sostegni bis, fondo perduto partite IVA con nuovo metodo di calcolo: la proposta del CNDCEC

Decreto Sostegni bis, fondo perduto partite IVA con nuovo metodo di calcolo: la proposta del CNDCEC
Money.it ECONOMIA

Decreto Sostegni bis, contributi a fondo perduto per le partite IVA con calcolo a conguaglio.

Gli 11 miliardi stanziati dal decreto Sostegni per i contributi a fondo perduto non riusciranno a “ristorare pienamente gli operatori economici” delle perdite subite a causa della pandemia.

In attesa di novità, i lavori parlamentari proseguono con l’iter di conversione del decreto Sostegni n

La proposta del Consigliere Cunsolo è quindi di effettuare una “sorta di conguaglio del contributo a fondo perduto spettante”. (Money.it)

La notizia riportata su altri giornali

Quest’ultimo caso riguarda 10 mila domande, nelle quali i contribuenti avevano manifestato la scelta della compensazione in alternativa all’accredito su conto corrente. I contribuenti coinvolti vedranno accreditarsi le somme direttamente sul conto corrente indicato nella domanda oppure potranno usare l’importo riconosciuto in compensazione. (Today.it)

Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 2.086 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 267.780. Zero decessi e 37 nuovi casi di positività, di cui 31sintomatici, è il bilancio odierno dell’emergenza Coronavirus in provincia di Piacenza. (Libertà)

E su questo fronte si può già stimare che il 60% delle partite Iva che hanno presentato l’istanza abbiano già ricevuto il nuovo aiuto a fondo perduto. Lombardia al top. Degli oltre 1,9 miliardi già partiti in bonifico più di 357 milioni (18,7%) sono andate a imprese, autonomi e professionisti della Lombardia. (Il Sole 24 ORE)

Decreto sostegni- partiti i contributi

La situazione dei contagi nelle province vede in testa Modena con 297 nuovi casi, seguita da Bologna con 203,poi Reggio Emilia (202), Rimini (157), Ferrara (154) e Ravenna (125). Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 2.086 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 267.780. (piacenzasera.it)

In caso di avvenuta erogazione del contributo, si applica l'articolo 322-ter del Codice penale (confisca). Il nuovo contributo a Fondo Perduto 2021 genera alcuni dubbi fra gli operatori: analizziamo il caso dell'attivazione della partita IVA e delle posizioni registrate inattive al registro imprese. (Commercialista Telematico | Software fiscali, ebook, formulari e videoconferenze accreditate)

Sul totale dei richiedenti, quasi 100 mila svolgono la loro attività in Lombardia, seguono la Campania con 70.534 operatori, il Lazio (68.697), la Puglia (45.926), la Toscana (42.141), la Sicilia (41.763), il Veneto (40. (ZMedia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr