Ismett di Palermo eletto tra i migliori ospedali al mondo per tecnologia

Diretta Sicilia SALUTE

È il commento di Angelo Luca, CEO di IRCCS ISMETT e vicepresidente di UPMC Italia per i Servizi Sanitari.

L’IRCCS ISMETT di Palermo è l’ospedale tecnologicamente più avanzato in Europa e fra i primi al mondo.

A parte l’IRCCS ISMETT di Palermo, è riuscito a ottenere lo stesso punteggio Cambridge University Hospitals NHS Foundation Trust.

Negli USA, UPMC ha raggiunto il punteggio massimo di 10 punti nelle categorie “Ambulatorio” e “Acute”

Verso il nuovo Ospedale ISMETT 2. (Diretta Sicilia )

La notizia riportata su altri giornali

In tutta Europa sono soltanto due gli ospedali ad aver raggiunto il livello 7, a parte l’Ismett di Palermo, è riuscito ad ottenere lo stesso punteggio Cambridge University Hospitals NHS Foundation Trust. (PalermoToday)

Le tecnologie avanzate adottate da ISMETT, hanno fatto raggiungere all’ospedale il punteggio 7 nella categoria “Acute”, ovvero nella cura dei pazienti gravi. L’IRCCS ISMETT di Palermo è l’ospedale tecnologicamente più avanzato in Europa e fra i primi al mondo. (InSanitas.it)

Si tratta dell’Irccs Ismett, certificato come uno degli ospedali più tecnologicamente avanzati in Europa e fra i primi al mondo. A dirlo, il “College of Healthcare Information Management Executives” (CHIME) che, ogni anno, redige il “Digital Health Most Wired”, ovvero una classifica a livello globale che ha l’obiettivo di analizzare quanto gli ospedali e i sistemi sanitari utilizzino efficacemente le nuove tecnologie nei loro programmi clinici e gestionali. (Sky Tg24 )

Nessuno ospedale europeo ha raggiunto, invece, un livello superiore. La valutazione è stata effettuata su tutta una serie di requisiti come per esempio infrastruttura, sicurezza, privacy, gestione e analisi dei dati, interoperabilità, sicurezza e qualità clinica (lasiciliaweb | Notizie di Sicilia)

Nessuno ospedale europeo ha raggiunto, invece, un livello superiore. Le tecnologie avanzate adottate da Ismett hanno fatto raggiungere all'ospedale il punteggio 7 nella categoria "Acute", ovvero nella cura dei pazienti gravi. (Giornale di Sicilia)

La valutazione è stata effettuata su tutta una serie di requisiti come per esempio infrastruttura, sicurezza, privacy, gestione e analisi dei dati, interoperabilità, sicurezza e qualità clinica Le tecnologie avanzate adottate da Ismett hanno fatto raggiungere all'ospedale il punteggio 7 nella categoria "Acute", ovvero nella cura dei pazienti gravi. (Giornale di Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr