Eruzione vulcano sottomarino, cenere a 20 km di altezza: allarme tsunami da Tonga a Fiji

Eruzione vulcano sottomarino, cenere a 20 km di altezza: allarme tsunami da Tonga a Fiji
Notizie.it ESTERI

Come reso noto dal Servizio geologico di Tonga, i pennacchi di gas, fumo e cenere che si riversano dal vulcano hanno raggiunto i 20 km nel cielo.

Dopo l'eruzione di un vulcano sottomarino, avvertita fino a 800 km di distanza, è stata diramata un'allerta tsuanami da Tonga a Fiji.

Eruzione vulcano sottomarino: era stato dichiarato inattivo. Il vulcano interessato dall’esplosione si trova a circa 2 mila chilometri a nordest della Nuova Zelanda (Notizie.it )

Se ne è parlato anche su altri giornali

Il vulcano. Dall’Hunga Tonga-Hunga Ha’apai si alzano pennacchi di fumo, cenere e gas che hanno raggiunto i 20 chilometri di altezza, ha affermato il servizio geologico di Tonga L’onda d’urto dell’eruzione è stata immortalata in un video da un satellite. (In Terris)

L'istante dell'esplosione catturate dallo spazio. (LaPresse) Ha eruttato il vulcano sottomarino Hunga-Tonga-Hunga-Ha’apai, vicino a Tonga, arcipelago di 170 isole del Sud Pacifico, a metà strada tra la Nuova Zelanda e le Hawaii. (LaPresse)

Ad eruttare è stato il vulcano Hunga Tonga-Hunga Ha'apai, che si trova a soli 65km dalla capitale. Articolo in aggiornamento. It is literally dark in parts of Tonga and people are rushing to safety following the eruption (Ticinonline)

Tonga, scatta l'allarme tsunami: esplode un vulcano sottomarino

Secondi i dati si tratterebbe della più intensa eruzione mai osservata da un satellite L’eruzione freato-magmatica prodotta dall’interazione tra la lava e l’acqua dell’oceano del vulcano Hunga Tonga ha prodotto un’onda d’urto che ha percorso centinaia di chilometri, mostrata anche da diverse riprese satellitari. (Scienzenotizie.it)

La vendetta promessa dalla guida suprema Ali Khamenei si è materializzata solo in un bombardamento “annunciato” e senza vittime sulla base americana di Ayn al-Assad, il 9 gennaio di quell’anno. di Giordano Stabile. (La Stampa)

Un osservatore, che ha sede negli Stati Uniti, ha affermato di aver visto le onde nella capitale di Tonga e nella capitale delle Samoa americane Successivamente, l’allarme tsunami, da Tonga, si è spostato anche alle Samoa, nelle Fiji e in Nuova Zelanda (ZON.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr