L'ultimo weekend di John Lennon su Rai 5

L'ultimo weekend di John Lennon su Rai 5
Guida TV CULTURA E SPETTACOLO

L'intervista diventerà il necrologio più celebre della storia del rock, nonchè l’ultima, tangibile testimonianza di John Lennon.

L'audio originale, rigorosamente sottotitolato, si accompagna a materiale di repertorio inedito, testimonianze di esperti e amici

Mentre il giornalista sorvola l’Atlantico con l'audio delle 6 ore di intervista, John Lennon viene ucciso da un folle.

Perno del documentario è la voce di John Lennon e il suo stato d’animo in quelle che sono state le sue ultime 48 ore di vita. (Guida TV)

Su altri giornali

Secondo “Sir Macca” John Lennon annunciò la sua dipartita dal gruppo per potersi dedicare alla politica e alla carriera artistica con la moglie Il cantante avrebbe lasciato Paul McCartney, George Harrison e Ringo Starr per vivere serenamente il suo amore con Yoko Ono. (Metropolitan Magazine )

In pochissimo tempo, il singolo divenne quello più venduto della carriera solista di Lennon nella musica pop e rock. Musica: la popolare canzone “Imagine” di John Lennon compie 50 anni. (Prima Pagina Online)

L’audio originale, rigorosamente sottotitolato, si accompagna a materiale di repertorio inedito, testimonianze di esperti e amici Il documentario “L’ultimo weekend di John Lennon”, in onda martedì 12 ottobre alle 22.45 su Rai5, fa rivivere quell’incontro ed è scandito dalla voce di John Lennon e dal suo stato d’animo in quelle che sono state le sue ultime 48 ore di vita. (RAI - Radiotelevisione Italiana)

La rivelazione di Paul McCartney: "Non sono stato io a sciogliere i Beatles ma Lennon"

Non è la prima volta che Paul McCartney si dichiara innocente: se i Beatles hanno smesso di far musica insieme non è colpa sua. Di fatto, però, fu Paul McCartney a fare causa ai Beatles (OptiMagazine)

John Lennon allora aveva 31 anni, e da un anno aveva lasciato i Beatles, preferendo portare avanti una carriera insieme a Yoko Ono. Parole che, mezzo secolo dopo, sono ancora estremamente attuali: le speranze di quella generazione in lotta per un mondo più giusto si sono rivelate drammaticamente vane. (tvsvizzera.it)

In un’intervista, Paul McCartney rivela che a far sciogliere i Beatles non è stato lui che invece voleva tenerla unita ma John Lennon. Eh no, no, no (Donna Glamour)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr