Follia in Libertadores, la versione dell'Atlético Mineiro: "Attaccati anche con spranghe di ferro"

Follia in Libertadores, la versione dell'Atlético Mineiro: Attaccati anche con spranghe di ferro
TUTTO mercato WEB SPORT

Anche il presidente Sérgio Coelho ha cercato di impedire l'invasione per proteggere i professionisti dell'Atlético.

C'è stato anche un tentativo di attaccare il direttore sportivo dell'Atlético, Rodrigo Caetano, con una sbarra di ferro.

La Polizia Militare è arrivata dopo un po' di tempo e ha allontanato gli aggressori con spray al peperoncino.

Gli argentini hanno quindi deciso di invadere lo spogliatoio dell'Atlético, dove c'erano giocatori, staff tecnico e direttivo. (TUTTO mercato WEB)

La notizia riportata su altri giornali

Salta la tournée negli Usa dell'Inter. Si ferma Dybala. (Corriere dello Sport.it)

Quanto accaduto segna un evento senza precedenti: è l'unico caso in cui una squadra, pur vincendo le due partite della serie, viene eliminato dalla competizione. Giocatori, staff tecnico e dirigenti sono stati danneggiati fisicamente e sono stati costretti a rimanere 12 ore in più in Brasile per non rompere la bolla sanitaria. (TUTTO mercato WEB)

Caos Libertadores, Riquelme: "Due gol regolati annullati al Boca, il torneo sta perdendo prestigio". vedi letture. Juan Roman Riquelme, vicepresidente del Boca Juniors, ha parlato a TycSports contestando il modo in cui gli xeneizes sono stati eliminati, per un gol per incontro annullato dopo l'intervento del VAR. (TUTTO mercato WEB)

Cani, spranghe, graffi, calci volanti: le 10 risse-scandalo del calcio sudamericano

Sono stati poi rilasciati su cauzione i giocatori e i dirigenti del Boca, posti in stato di fermo dopo i violenti disordini che hanno obbligato la polizia brasiliana ad intervenire. (Tuttosport)

Cinque giocatori del Boca Junior, tra i quali l'ex difensore del Manchester United Marcos Rojo, sono stati denunciati per aggressione, lesioni personali e distruzione di proprietà pubbliche. E' stata una trasferta travagliata quella del Boca Juniors nella brasiliana Belo Horizonte per una gara degli ottavi di finale di Coppa Libertadores contro l'Atletico Mineiro, giocata la scorsa notte. (Firenze Viola)

Quanto visto nella notte al termine di Atletico Mineiro-Boca, sfida di Libertadores sfociata in un’aspra e generalizzata rissa che ha coinvolto giocatori, staff tecnici, polizia e agenti di sicurezza impegnati al Mineirao di Belo Horizonte, non è affatto una novità sui campi sudamericani. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr