Morte Astori, condannato a un anno medico sportivo

Morte Astori, condannato a un anno medico sportivo
Altri dettagli:
Adnkronos INTERNO

Per l'accusa, Astori morì proprio per la mancata diagnosi di una cardiomiopatia aritmogena diventricolare.

Il pubblico ministero Antonino Nastasi nella requisitoria aveva chiesto un anno e sei mesi.

La responsabilità attribuita a Galanti secondo me non emergeva dalle carte processuali e dalla perizia dei consulenti del giudice", ha detto l'avvocato Sigfrido Fenyes, legale del professor Galanti

"Il professor Galanti è sconcertato, ritiene di aver operato sempre al meglio. (Adnkronos)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Il tribunale di Firenze ha condannato a 1 anno di reclusione il professor Giorgio Galanti, unico imputato per la morte del capitano della Fiorentina, stroncato da arresto cardiaco il 4 marzo del 2018 mentre era in ritiro con la squadra in un albergo a Udine. (Il Messaggero Veneto)

Restiamo in attesa di leggere le motivazioni di oggi, per impugnare la sentenza. Questa di oggi è una censura che non si accetta di buon grado. (Rai News)

Il Tribunale di Firenze ha emesso questa mattina il verdetto, alla presenza in aula della compagna di Davide, Francesca Fioretti. Questa mattina la sentenza del Tribunale di Firenze sulla morte del calciatore Davide Astori, che ha vestito la maglia – tra le altre – di Cagliari, Fiorentina e Nazionale. (Calcio Casteddu)

Caso Astori, condannato per omicidio colposo il medico sportivo

Così il difensore del professor Giorgio Galanti, avvocato Sigfrido Fenyes, commentando la sentenza di condanna a un anno di reclusione inflitta al medico sportivo per la morte del calciatore Davide Astori. (L'Eco di Bergamo)

Presente oggi a Firenze anche uno dei fratelli di Davide Astori, Marco, in rappresentanza della famiglia. Ho provato un mix di cose, difficile da raccontare. (Fiorentina.it)

Per la scomparsa del giocatore, unico imputato con l’accusa di omicidio colposo era il dottor Giorgio Galanti. Secondo la tesi dell’accusa oggi confermata in Tribunale, Astori morì per la mancata diagnosi di una patologia, la cardiomiopatia aritmogena biventricolare, tale da impedirgli la carriera di calciatore. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr