Positivi anche i familiari dell'abruzzese morto a causa della variante brasiliana

Positivi anche i familiari dell'abruzzese morto a causa della variante brasiliana
AbruzzoLive INTERNO

Ieri è stato accertato che si trattava della variante brasiliana, che appare essere tra le più aggressive”

La variante è stata accertata solo poco fa e purtroppo dopo il decesso del cittadino, che era rientrato da poco da una struttura riabilitativa a Perugia ed è morto nei giorni scorsi all’ospedale di Chieti.

Positivi alcuni dei familiari dell’uomo di Francavilla al Mare risultato positivo alla variante brasiliana del Coronavirus e morto nei giorni scorsi all’ospedale di Chieti. (AbruzzoLive)

La notizia riportata su altri media

Coronavirus: in Abruzzo il primo morto per la variante brasiliana, era stato in Umbria. Ieri è stato accertato che si trattava della variante brasiliana (AbruzzoLive)

febbraio – Era da poco rientrato dall’Umbria l’abruzzese risultato positivo alla variante brasiliana del coronavirus, morto nei giorni scorsi all’ospedale di Chieti. Ieri è stato accertato che si trattava della variante brasiliana (ABR24 NEWS)

Nell’ordinanza n.8 viene anche confermato il “divieto di stazionamento e assembramento nelle piazze, nei centri storici e in prossimità degli esercizi commerciali su tutto il territorio regionale” Lo prevede l’ordinanza n. (Tgmax)

Coronavirus, Marcozzi (M5s): “Aperta un’inchiesta sulla gestione di Regione e Asl”

Lo puntualizza l’assessore alla Salute, Nicoletta Verì, che torna a ribadire come l’organizzazione allestita in Abruzzo (e coordinata dal referente regionale Maurizio Brucchi) funziona e i numeri lo confermano. (Onda Tv)

Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari, contrari alla pubblicazione, potranno segnalarcelo contattando la redazione. L’Aquila Blog, quotidiano on-line e web-tv registrato al Tribunale dell’Aquila n. (L'Aquila Blog)

La consigliera regionale del Movimento 5 Stelle, Sara Marcozzi in riferimento alle ultime decisioni da parte della giunta Marsilio dice:. "L'esponenziale incremento di casi che è stato registrato, tale da mettere nuovamente le province di Pescara e Chieti in zona rossa, testimonia la gravità della situazione che stiamo vivendo. (ChietiToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr