Coronavirus Cina, a Wuhan in 11.000 a un concerto senza mascherine né distanziamento

Coronavirus Cina, a Wuhan in 11.000 a un concerto senza mascherine né distanziamento
Fanpage.it ESTERI

Un concerto con migliaia di persone a Wuhan, in Cina, la città nella provincia dell’Hubei epicentro della prima ondata del Coronavirus e reduce lo scorso anno da un lungo e rigoroso lockdown.

Un concerto, con circa 11.000 persone secondo i dati di Reuters, che dà notizia dell’evento, senza distanziamento sociale e dove in tanti non indossavano neppure la mascherina.

La prima giornata del Wuhan Strawberry Music Festival è andata in scena sabato 1 maggio. (Fanpage.it)

Ne parlano anche altre testate

Per questo, aggiunge Brusaferro, anche chi ha ricevuto la prima dose del vaccino deve "continuare ad essere prudente. E comunque è probabile, per prudenza, che le mascherine possano essere necessarie per tutto il 2021" (CataniaToday)

Accade a Wuhan, città epicentro della prima ondata di Covid-19 nel mondo, dove sabato moltissimi giovani hanno partecipato alla prima giornata del Wuhan Strawberry Music Festival. Davanti a ogni palco sono state installate barriere, mentre il personale di sicurezza ha verificato che il limite di persone presenti nelle aree fosse rispettato (L'HuffPost)

3 Maggio 2021. (Lettura 2 minuti). 2,7 mila. 2,7 mila. . Migliaia di persone hanno partecipato sabato al primo giorno del Wuhan Strawberry Music Festival. Un rappresentante degli organizzatori ha detto alla Reuters che quest'anno i numeri sono stati limitati, aggiungendo che sabato «c'erano circa 11.000 persone». (ilmessaggero.it)

Wuhan dimentica il Covid: in migliaia senza mascherina a un concerto

L'evento riunisce cantanti e band nazionali ben noti e meno noti su tre palchi nel Garden Expo Park di Wuhan. Migliaia di persone hanno partecipato il Primo Maggio all'apertura del Wuhan Strawberry Music Festival, evento tenuto nel capoluogo della provincia cinese di Hubei e primo focolaio registrato del Covid-19. (leggo.it)

Niente distanziamento e pochissime mascherine: migliaia di persone hanno festeggiato così il Primo Maggio all'apertura dello Strawberry Music Festival di Wuhan, capoluogo della provincia cinese di Hubei e primo focolaio registrato del Covid-19 più di un anno fa. (Ticinonline)

Il lento ritorno alla normalità della città di Wuhan è iniziato a gennaio, quando sono state riaperte anche le discoteche Le immagini del mega concerto organizzato nel weekend a Wuhan hanno fatto il giro del mondo: migliaia di persone si sono assembrate senza mascherine come se il Covid non esistesse più. (Ck12 Giornale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr