Fabbricava bombe a distanza, arrestato presunto terrorista a Napoli

A insospettire i carabinieri un video, pubblicato sul profilo Facebook dell'uomo, dove si vedeva la decapitazione di un prigioniero dell'Isis, accompagnata da frasi di consenso della camorra. L'uomo vendeva abusivamente fuochi d'artificio ... Fonte: Corriere della Sera Corriere della Sera
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....